/ di

Antonio Padellaro Antonio Padellaro

Antonio Padellaro

Giornalista e scrittore

Giornalista professionista dal 1968, sono stato responsabile della redazione romana del Corriere della sera, vicedirettore de L’Espresso, direttore de L’Unità e, dall’estate 2009, direttore de Il Fatto Quotidiano. Ho scritto libri (Non aprite agli assassini, Senza cuore, Io gioco pulito e Il Fatto personale), ho sempre tifato Roma, mi sono sempre battuto per la libertà di stampa. E continuerò a farlo.

Blog di Antonio Padellaro

Media & Regime - 17 marzo 2015

Corruzione, il servizio pubblico lo fa Sky

Quando leggerete questo articolo saranno trascorsi 732 giorni più qualche ora dalla presentazione in Parlamento del ddl Grasso anti-corruzione che, dunque, da oltre due anni giace tra finte trattative, continui rimpalli, prese in giro e perdite di tempo. Chi tiene il conto è Sky Tg 24 attraverso un counter aggiornato al secondo, puntuale e inesorabile […]
Politica - 14 marzo 2015

Berlusconi, dagli amici lo guardi Iddio

Non ha tutti i torti Michaela Biancofiore, fedelissima di Berlusconi, quando sul Corriere accusa gli “irriconoscenti” che “speravano che Silvio abbandonasse Forza Italia”. Al pensiero che qualcuno nel partito sperasse nella condanna dell’ex Cavaliere, lei fugge inorridita: “Non voglio pensarlo, non voglio, non voglio. Però…”. Noi che siamo più cattivi di Michaela lo pensiamo per […]
Politica - 13 marzo 2015

Matteo Renzi e i gattini ciechi della sinistra Pd

Cuperlo al Tg 3 evoca la scissione senza nominarla. Dice che su un tema come la qualità della democrazia “non è in gioco il governo, ma il destino del Pd” e che non è in discussione “il rapporto tra maggioranza e minoranza, ma l’identità del Pd”. In altre epoche una minaccia del genere avrebbe mobilitato […]
Politica - 12 marzo 2015

Le mani legate di Sergio Mattarella

L’altro ieri Bersani ha avvertito il presidente Mattarella sui “rischi per la democrazia” legati all’accoppiata tra “una riforma costituzionale che crea un Senato di non eletti e una legge elettorale che, se passassero i capilista bloccati, produrrebbe una Camera di nominati alle dipendenze di un solo leader“. Meglio non si poteva dire anche se l’ex […]
Politica - 11 marzo 2015

Orfini e le origini del Pd respingente

“La responsabilità è nostra, siamo respingenti”, ha detto Matteo Orfini, commissario del Pd romano all’assemblea dei tesserati commentando “il mistero di un partito che in città prende 500 mila voti e ha solo 9 mila iscritti tra veri e falsi…”. Bisogna dare atto a Orfini, che è anche presidente nazionale dei Democratici, di aver usato […]
Media & Regime - 10 marzo 2015

Nuova Rai, riformare per non cambiare

È primavera, gli uccellini cinguettano, i prati sono in fiore e si riparla della riforma della Rai. Sentire, per la millesima volta “fuori i partiti” (detto dagli uomini dei partiti), può causare gravi forme di orticaria. Mentre l’ideona di nominare al vertice dell’azienda un manager scelto dal governo a garanzia d’indipendenza è come (parafrasando Benigni) […]
Politica - 7 marzo 2015

Salvini il felpato e la lezione del benzinaio

Nell’ormai celebre discorso fascio-leghista di domenica scorsa a Roma, Matteo Salvini ha illustrato il decalogo del perfetto odiatore, che a un certo punto recita: “Per noi non esiste eccesso di legittima difesa. Se entri in casa mia in piedi, devi sapere che puoi uscirne steso”. Applausi scrosciantissimi. L’eroe di questi giustizieri in servizio permanente effettivo […]
Giustizia & Impunità - 6 marzo 2015

Enzo Tortora, chi ne usa e ne abusa

“L’inchiesta che mi riguarda è stata aperta nel 2010 da Diego Marmo, lo stesso pm che accusò ingiustamente Enzo Tortora“: così Marcello Fiori, l’ex commissario agli scavi di Pompei accusato dalla Corte dei conti di aver sperperato in ‘opere stravaganti’ i soldi dell’emergenza. Non il primo e probabilmente neppure l’ultimo che, come prova regina della […]
Giustizia & Impunità - 5 marzo 2015

Quelli che vogliono Cesare Battisti libero

Sul manifesto, a proposito dell’espulsione dal Brasile del terrorista Cesare Battisti, Andrea Colombo scrive: “Quel che rende assurda l’ossessione italiana per l’ex detenuto diventato scrittore di successo è l’assenza di qualsiasi pericolosità sociale. Battisti ha cambiato vita, ha pagato i suoi crimini con anni di galera e con una vita spesa a fuggire da un […]
Media & Regime - 4 marzo 2015

Razzismo, quando la feccia si presenta in tivù

Nel 1938, Telesio Interlandi pubblicò il primo numero del quindicinale ‘La difesa della razza’ e ne stampò 95 mila copie che andarono rapidamente esaurite. Un successo editoriale che durò fino al 1943 e che ebbe, per così dire, la funzione di fare venire a galla l’antisemitismo che albergava in una parte degli italiani.Così, quando cominciò la […]
Nowvideo, censura di Agcom: la giustizia sulla rete la fanno i funzionari
Riforma Rai, ultima occasione. Dopo non resta che la privatizzazione

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×