/ di

Alessandro Marescotti Alessandro Marescotti

Alessandro Marescotti

Presidente Peacelink

Sono nato nel 1958 a Taranto, dove insegno in una scuola media superiore. Nel 1991 sono stato fra i fondatori di PeaceLink, una rete telematica ecopacifista di cui sono attualmente presidente. Ho scritto il libro “Telematica per la pace” (Apogeo, 1996) con Carlo Gubitosa ed Enrico Marcandalli e “Apri una finestra sul mondo” (Multimage, 1997) con il missionario Renato Kizito Sesana, Enrico Marcandalli e i miei studenti. Assieme a mio figlio Daniele ho elaborato un testo dal titolo “Storia della pace” (è un e-book scaricabile da www.peacelink.it/storia). Dal 2005 mi occupo dell’inquinamento da diossina della mia città. Con i miei studenti ho proposto nel 2011 un legge per la certificazione degli alimenti “dioxin free”. In questi anni mi sono occupato in particolare di cittadinanza attiva e di democrazia elettronica. Recentemente ho ritirato a Ravenna un “Premio Honoris Causa” per Giornalismo d’Inchiesta.

Blog di Alessandro Marescotti

Ambiente & Veleni - 11 Settembre 2013

Ilva Taranto, cokeria fuori controllo

Potremmo sintetizzare: siamo di fronte all’8 settembre dei sistemi di monitoraggio ambientale in cokeria. Sembra una disfatta. Infatti a Taranto l’8 settembre 2013 è avvenuto il blocco totale di tutti i sistemi di rilevazione ambientale nella cokeria Ilva previsti dalle prescrizioni AIA (Autorizzazione Integrata Ambientale). Cosa è accaduto esattamente? Negli scorsi giorni una dopo l’altra hanno smesso […]
Ambiente & Veleni - 26 Agosto 2013

Discarica Ilva Mater Gratiae: la magistratura arresta, il governo autorizza

“L’inferno è vuoto e tutti i diavoli sono qui”, scriverebbe nuovamente Shakespeare. A Taranto accade l’inverosimile e l’informazione nazionale mette tutto in sordina. La magistratura ha arrestato il presidente della Provincia Gianni Florido (uomo di punta del Pd locale) per fatti relativi ad una discarica per rifiuti speciali pericolosi dell’Ilva, la Mater Gratiae. Con lui […]
Ambiente & Veleni - 2 Agosto 2013

Tre spade di Damocle sull’Ilva

Secondo una leggenda, sopra la testa di Damocle pendeva una spada affilata sostenuta da un esile crine di cavallo. L’Ilva ha sopra il capo ben tre di queste spade. La legge appena approvata vorrebbe salvarla dall’incubo di queste tre spade. Vi vorrei spiegare come e perché. Partiamo con il dire che la conversione in legge del Decreto […]
Economia & Lobby - 25 Luglio 2013

Riconversione dell’Ilva, lettera ai Senatori della Commissione Industria

Gentili Senatori, vi ricorderete quando a Taranto, durante l’audizione in Prefettura, abbiamo consegnato al Presidente della vostra Commissione un sacchetto di polveri contaminate dell’Ilva.  Nell’audizione non c’è stato purtroppo il tempo per affrontare gli aspetti economici della crisi del comparto siderurgico e dell’Ilva stessa. Per supplire a questa carenza vi inviamo un’analisi economica del comparto […]
Ambiente & Veleni - 19 Luglio 2013

Ilva, duello finale fra Enrico Bondi e il garante Aia

E’ scontro. Il commissario dell’Ilva Enrico Bondi e il Garante dell’Ilva Vitaliano Esposito si sfidano a duello. Il primo è un manager, il secondo è un magistrato. Il nodo della contesa è la validità della diffida ministeriale del 14 giugno con la quale l’Ilva viene ufficialmente “accusata” di violare ripetutamente le prescrizioni dell’Aia (Autorizzazione Integrata […]
Ambiente & Veleni - 15 Luglio 2013

Emergenza Ilva. Bondi e i bambini di Taranto che non fumano

Per Enrico Bondi tutta colpa del fumo, dunque. Il commissario straordinario dell’Ilva lancia nello stagno estivo il suo sasso. Difficile tuttavia pensare a “bambini fumatori“, benché alcuni calcoli siano stati fatti a Taranto anche per loro, da cui risultavano esserci incalliti fumatori, loro malgrado. Ma Bondi non fa una piega: “È erroneo e fuorviante attribuire […]
Economia & Lobby - 27 Giugno 2013

Ilva traslocherà in Cina?

Non sarebbe la prima volta che accade un trasloco siderurgico. Nel 1994, ad esempio, un forno dell’acciaieria Arvedi fu smontato e portato in Cina. Perché produrre in Cina Anche per Taranto si può fare tecnicamente così. Pezzo dopo pezzo gli impianti dell’Ilva – nonostante le loro dimensioni – possono essere smontati e trasferiti nella Repubblica Popolare […]
Ambiente & Veleni - 24 Giugno 2013

Ilva, Bondi e la sabbia sahariana. Un video lo smentisce

PeaceLink diffonde un nuovo spettacolare filmato girato da Luciano Manna. Il commissario straordinario dell’Ilva Enrico Bondi alle commissioni riunite Ambiente e Attività produttive ha dichiarato che per quanto riguarda i recenti picchi di polveri nel quartiere Tamburi, sopra i limiti, essi in gran parte sarebbero riconducibili alla sabbia sahariana. Siamo andati a fare un sopralluogo per […]
Ambiente & Veleni - 22 Giugno 2013

L’Ilva di notte e l’inferno di Calvino

Tecnicamente si definiscono “emissioni non convogliate“. Le emissioni di regola dovrebbero avvenire tramite i camini (“emissioni convogliate”). Per l’Ilva avvengono nella maniera in cui le potete vedere in questo video notturno spettacolare girato da Luciano Manna la notte scorsa. Calvino scriveva: «L’inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n’è uno, è quello che […]
Ambiente & Veleni - 20 Giugno 2013

Ilva e partiti, ora il re è nudo

In che cosa sta la novità del procedimento penale in corso che vede indagati i massimi responsabili della gestione dell’Ilva?  La Procura di Taranto in fondo non aveva già indagato in passato sull’Ilva? Dove è dunque la novità di oggi? La novità è la diossina. La novità sono i politici sotto inchiesta. La novità sono i cittadini che prendono coscienza e sostengono i magistrati. […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×