/ di

Antonio Granato Antonio Granato

Antonio Granato

Analista tecnico di Formula 1 e speaker radiofonico

Sono stato sempre attratto dai motori e dal mondo dell’aeronautica. Dopo gli studi tecnici e la specializzazione Meccanica, ho cominciato a lavorare per una Compagnia Aerea nel settore della Manutenzione aeronautica.
La mia passione e le competenze acquisite mi hanno portato ad intraprendere varie collaborazioni, come analista tecnico, per siti web specializzati sul mondo della Formula 1 e nel 2013 ho ideato e creato F1Sport.it, sito specializzato nelle tematiche, non solo tecniche ma anche di attualità e storiche, legate alla Formula 1 e di cui tuttora sono il responsabile e coordinatore.
Nello stesso anno, ho cominciato a collaborare con la Vandone Film nella ricerca degli aggiornamenti tecnici delle vetture durante i vari GP della stagione e per loro ho curato analisi tecniche sulle monoposto dei vari team per la realizzazione di animazioni 3D.
Nel 2014 ho collaborato con Sky Sport F1 HD realizzando approfondimenti tecnici sulle novità aerodinamiche e meccaniche delle vetture di Formula 1.
Sempre nel 2014, ho scritto e pubblicato un libro Aeroplani e Formula 1 dove si mettono a confronto, i vari elementi di contatto tra il mondo degli aerei e quello delle vetture di Formula 1 e si analizzano le tecnologie e gli aspetti comuni ad entrambi i settori.
Nel 2015 ho ideato Pit-Talk una trasmissione radiofonica sulla Formula 1 che conduco e nella quale, ogni settimana, ho il piacere e l’onore di ospitare non solo alcuni tra i più importanti giornalisti ed opinionisti del settore ma anche ex piloti, tecnici ed ingegneri con un passato in Ferrari.
Da Maggio 2017 collaboro con Autosprint realizzando analisi tecniche delle vetture tramite testi e disegni

Blog di Antonio Granato

Formula 1 - 12 novembre 2018

Formula 1, il folle Gp del Brasile

Forse le polemiche di questo finale di stagione a qualcuno non bastavano. Forse non era sufficiente discutere dei cerchi forati della Mercedes e dell’ennesimo rinvio della Federazione sulla questione. I commissari in Brasile ci hanno messo del loro, con la mancata penalizzazione di Hamilton, che in qualifica, prima ostacolava Raikkonen, poi Sirotkin con una manovra […]
Formula 1 - 22 ottobre 2018

Formula 1, Gp Stati Uniti: vince la Ferrari ma aumentano i rimpianti

Ancora errori di Sebastian Vettel, due in questo fine settimana di Gp, che contribuiscono ad aumentare i rimpianti e ad animare le critiche nei confronti del tedesco. Con la metà degli errori e una vittoria in Texas – che avrebbe potuto ottenere con la macchina di cui disponeva – sarebbe stato in piena lotta per il mondiale. […]
Formula 1 - 15 ottobre 2018

Ferrari: quanto ci manchi, Marchionne

Dove è finito Louis Camilleri? Da tempo che mi sto chiedendo come mai l’attuale Ceo di Ferrari non proferisca parola in un momento in cui la squadra di Maranello sembra affondare sempre più. Personalmente l’ho visto nell’hospitality della Ferrari, durante il week end di gara del Gp d’Italia a Monza. In quell’occasione non mi colpì […]
Formula 1 - 1 ottobre 2018

Formula 1, le Mercedes dominano il Gp di Russia. E alla Ferrari non resta che pensare al 2019

La Ferrari ormai rincorre chiaramente la Mercedes che indisturbata si sta involando verso l’ennesimo titolo iridato costruttori e piloti. Le cause che hanno portato a questo ribaltamento dei valori in campo sono difficili da individuare e possiamo solo ipotizzare quanto sia accaduto all’interno dei due team che si sono dati battaglia, almeno fino a Monza, […]
Formula 1 - 2 settembre 2018

Formula 1, la doccia gelata del Gp Monza e gli interrogativi sulla Ferrari

Sembrava una festa annunciata ed invece a gelare Monza ci ha pensato Hamilton. Va dato merito all’inglese per come ha saputo gestire la partenza e tutta la gara, fino a giungere, grazie all’aiuto della strategia attuata dal suo muretto, al momento decisivo dell’attacco e sorpasso di Raikkonen. Tanti i demeriti invece in casa Ferrari. Cominciando […]
Formula 1 - 31 agosto 2018

Formula 1, Gp Monza. La Ferrari e quell’incremento di potenza rischioso

A Spa abbiamo visto il debutto del nuovo propulsore della Ferrari l’evo3. L’incremento, seppur contenuto c’è stato e in Belgio si è visto. A Maranello hanno un poco forzato lo sviluppo e chiesto a Shell di fare altrettanto. La Ferrari con Sebastian Vettel, pur disponendo della monoposto migliore, rincorre purtroppo Hamilton e la Mercedes nella corsa […]
Formula 1 - 11 agosto 2018

Formula 1 in pausa estiva, è tempo di fare un bilancio

Si arriva alla pausa estiva con la convinzione che la SF71-H è la macchina da battere. Dopo anni a rincorrere la concorrenza ora la Ferrari può disporre di una monoposto veloce su qualsiasi tipo di tracciato, sempre competitiva, sempre all’altezza della concorrenza, fino ad arrivare ad essere – alla fine di questa prima parte di […]
Formula 1 - 26 luglio 2018

Sergio Marchionne, l’unico che riuscì a immaginare una Formula 1 senza Ferrari

Volevo condividere con voi lettori del mio blog questo racconto ed auspicio di un amico e collega con cui quotidianamente condivido la passione e la professione di cronista e commentatore di Formula 1, Francesco Svelto. Abbiamo avuto in passato, e forse anche oggi, visioni critiche su alcune scelte fatte da Marchionne nel corso della sua […]
Sport & miliardi - 24 luglio 2018

F1 Gp Germania, le Ferrari crescono. I piloti no

Lascia l’amaro in bocca il Gp di Germania e lo lascia a tutti quegli appassionati che attendono il titolo mondiale che manca a Maranello ormai da più di dieci anni. Per molte stagioni la Ferrari ha lottato contro avversari dotati di macchine più performanti e il gap è poi aumentato da quando nel 2014 debuttarono […]
Formula 1 - 1 luglio 2018

F1 GP Austria: gomme e motori, gioie e dolori

Il Gp d’Austria ha evidenziato in modo chiaro i limiti e le potenzialità di motore e gestione gomme di ogni squadra. Un tracciato vecchio stile che forse ha messo a nudo pregi e difetti. Partendo dalla Red Bull, che si aggiudica questa gara con Verstappen, le due vetture del team di Milton Keynes hanno dato […]
Formula 1, Gp Stati Uniti: vince la Ferrari ma aumentano i rimpianti

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×