/ di

Andrea Giambartolomei

Articoli Premium di Andrea Giambartolomei

Politica - 9 giugno 2017

Il modello Asti: ogni candidato ha dietro la banca

Ad Asti i legami tra il centrodestra e la banca cittadina restano strettissimi. Spesso chi esce dai palazzi dell’amministrazione entra nei consigli della banca, della sua fondazione o delle sue società, e viceversa. Inoltre se il passaggio non avviene di persona, ci sono i parenti. Insomma, nonostante i suoi 76 mila abitanti, i nomi sono […]
Cronaca - 8 giugno 2017

Buste gialle con esplosivo per i due pm anti-sovversivi

Lo scrupolo di una dipendente e di un carabiniere ieri hanno evitato il peggio. Due lettere con esplosivo avrebbero potuto ferire gravemente le segretarie o due sostituti procuratori di Torino impegnati in indagini sulla criminalità organizzata e sull’area anarchica eversiva, Antonio Rinaudo e Roberto Sparagna, da anni sotto scorta. Nella tarda mattinata le buste gialle […]
Cronaca - 7 giugno 2017

Disastro Torino, Gabrielli ora dà altre regole

Una nuova circolare per la sicurezza degli eventi pubblici. Il capo della polizia Franco Gabrielli ci sta lavorando dopo i fatti di sabato sera in piazza San Carlo a Torino, dove migliaia di tifosi arrivati per vedere la finale di Champions League Juve-Real sul maxi-schermo sono rimasti feriti nella calca e nella la fuga scatenate […]
Cronaca - 6 giugno 2017

Torino, il pm indaga anche sulle “omissioni”

Si cerca ai piani alti, tra i responsabili della piazza e dell’ordine pubblico. La Procura di Torino vuole capire cosa sia mancato nell’organizzazione e nella gestione dell’evento di sabato scorso in piazza San Carlo, dove quasi trentamila tifosi della Juventus si erano radunati per vedere la finale di Champions League. Ieri, dopo aver ricevuto una […]
Italia - 5 giugno 2017

Chiazze rosso sangue e mucchi di scarpe: il day-after del “salotto”

A un tavolo del Caffè Torino, in piazza San Carlo, una coppia di turisti stranieri guarda la scena attorno a loro: un nastro bianco e rosso dei vigili del fuoco, una transenna piegata, una rampa di scale sotto sequestro, agenti e camionetta del reparto mobile della polizia e tante persone arrabbiate per quanto avvenuto la […]
Politica - 1 giugno 2017

Dallo scandalo petroli a Tangentopoli: lascia l’ex pm Corsi

“Quello del magistrato oggi è un lavoro molto più burocratico di prima, ma io ci ho creduto e ci credo ancora”. Dopo 43 anni va in pensione il sostituto procuratore generale Vittorio Corsi (in foto). Stile da lord inglese, origini nobili (il nome completo è Vittorio Corsi di Bosnasco) e dedizione alla Repubblica, slegato dalle […]
Economia - 27 maggio 2017

La Figc salva la Champions alla Juve

Andrea Agnelli andrà a Cardiff da presidente della Juventus. Non c’è alcun rischio che prima del 3 giugno il Tribunale federale nazionale della Figc, presieduto da Cesare Mastrocola, si pronunci sull’inibizione dalla carica chiesta dal procuratore federale Giuseppe Pecoraro. Ieri il processo sportivo contro Agnelli e altri tre tra dirigenti ed ex della società è […]
Politica - 24 maggio 2017

I vescovi accontentano il Papa Bassetti il più votato dalla Cei

I vescovi italiani avranno presto un nuovo presidente “bergogliano”, nel senso di espressione del papato di Francesco. Finirà così un’era durata più di venti anni, quella dei cardinali Camillo Ruini prima e Angelo Bagnasco poi. E a quel nuovo presidente sarà affidato soprattutto il compito evocato l’altro ieri dal pontefice, nella riunione a porte chiuse […]
Cronaca - 19 maggio 2017

Agnelli e il caso ’ndrangheta “Incontri sì ma non sapevo”

Ammissione, difesa e attacco. Gli incontri ci sono stati, ma mai dei tête à tête col presunto esponente della ’ndrangheta: “Se l’ho incontrato è stato nell’ambito di un consesso di tifosi”. Andrea Agnelli non sapeva di incontrare il figlio di un uomo condannato per associazione mafiosa e fratello di due arrestati nell’ottobre 2012, poi condannati […]
Economia - 18 maggio 2017

“Emissioni Fiat truccate”. Procedura d’infrazione

Bruxelles sospetta che Roma non faccia troppo per controllare le emissioni di alcuni veicoli di Fiat-Chrysler e adesso vuole vederci chiaro. Per questa ieri la Commissione europea ha inviato una “lettera di costituzione in mora” per segnare l’avvio di una procedura di infrazione contro l’Italia, che avrà due mesi di tempo per fornire risposte a […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×