Angela Corica

Angela Corica

Giornalista

Sono nata con la passione del giornalismo. Amo scrivere e pian piano mi sono convinta che questo mestiere sia uno dei migliori mezzi di denuncia sociale. La passione è alla base di ogni mia esperienza. Testarda come ogni calabrese che si rispetti, sono nata il 21 agosto 1984 in un paesino della Piana di Gioia Tauro, Cinquefrondi. Ho una straordinaria capacità di cacciarmi nei guai ma continuo a ripetere a me stessa che la professione come la vita vanno vissute pienamente. Durante il mio percorso di crescita professionale, hanno tentato più volte di mettermi i bastoni fra le ruote. Ma oltre che testarda sono anche combattiva! Ho proseguito gli studi a Cosenza, dove mi sono laureata in Filosofia e Scienze della Comunicazione con una tesi sul “linguaggio mafioso”. E continuo a ricercare e studiare storia evoluzione delle organizzazioni criminali. Sono certa che la conoscenza del fenomeno sia indispensabile, serve per contrastarlo concretamente.

Dopo l’esperienza di tre anni nella redazione di Gioia Tauro del quotidiano “Calabria Ora” ho lavorato per diversi siti d’informazione locale e nazionale. E in questi anni la mia vera scuola è stata la strada. Oggi, dopo tre anni, continuo a collaborare per il progetto Malitalia, un blog e una associazione culturale, nati a seguito dell’esperienza dell’omonimo libro che racconta l’Italia tra “disperazione e speranza”. Sono fra gli autori dell’e-book su Matteo Messina Denaro, il boss latitante di Cosa nostra, edito Malitalia. Attualmente vino a Roma e sono capo dell’Ufficio stampa di Fedir Sanità (la Federazione dei dirigenti e direttivi delle Asl e AO) e di Unadis (l’Unione nazionale dei dirigenti dello Stato). Collaboro anche con ilfattoquotidiano.it, ed oggi eccomi sul blog. Cosa voglio raccontare? La società, quello che accade intorno a me, il malaffare ma anche la parte sana di questo Paese. Perché esiste certamente anche una Italia seria e laboriosa. Realtà che da parte mia non saranno mai cucite col filo della retorica, ma sempre spinta a capire un mondo che è in continua evoluzione. Scoprirne la dinamica e il meccanismo. La verità, insomma. Perché la verità, come diceva Gramsci è Rivoluzionaria.

Articoli In Edicola di Angela Corica

Adn Kronos Adn Kronos www.adnkronos.com