/ di

Arnaldo Capezzuto Arnaldo Capezzuto

Arnaldo Capezzuto

Giornalista

Arnaldo Capezzuto, 1970. Napoletano, laureato in sociologia alla Federico II, giornalista professionista. Ho cominciato a scrivere sul quotidiano La Verità. Per anni ho seguito la cronaca nera e storie di criminalità per i quotidiani Napolipiù e Il Napoli gruppo Epolis. Collaboro con varie testate, tra cui il mensile L’Espresso Napoletano. Dirigo il periodico on line ladomenicasettimanale.it che fa parte del progetto de I Siciliani Giovani, gloriosa testata di Pippo Fava. Faccio parte di Ossigeno per l’informazione, l’osservatorio nazionale che si occupa dei cronisti minacciati e delle notizie oscurate. Ho ricevuto diversi riconoscimenti come il premio Paolo Giuntella – associazione articolo 21 e il premio europeo Journalist Award per alcune inchieste-denunce sull’attacco della camorra ai campi rom di Ponticelli. Ho partecipato ai documentari “Cronisti di strada”, “Il business dei baby neomelodici”. Sono uno degli autori de Il Casalese, il libro che la famiglia dell’ex sottosegretario all’Economia Nicola Cosentino voleva far sequestrare e distruggere. Da ottobre 2015 a giugno 2017 ha fatto parte dell’area comunicazione del gruppo consiliare regionale della Campania del Movimento 5 Stelle in qualità di esperto.

 

Articoli di Arnaldo Capezzuto

Camorra - 16 febbraio 2016

Napoli nelle mani della camorra. Sei faide, 25 gruppi e un esercito di killer. E procurarsi un’arma è il “gioco” dei ragazzi

Dal ventre di Napoli si estende lungo le disastrate periferie partenopee e attecchisce nei comuni dell’hinterland della città. Le lingue di fuoco delle bande di camorra combattono una guerra. Sono conflitti latenti che al primo sgarro o sconfinamento esplodono. Sono almeno sei le faide in corso, sottotraccia scorrono altrettanti micro conflitti. Ci sono 25 gruppi e […]
Mafie - 23 settembre 2015

Gomorra, sindaci negano riprese della fiction: “Offensiva, pronti a cause” Saviano: “Camorra non scompare così”

Il carrozzone di Gomorra 2 sbarca a Mugnano, il comune alle porte di Napoli, che a differenza di altre amministrazioni ha autorizzato alcuni giorni di lavorazione per le riprese delle scene della fortunata serie prodotta da Sky. Sopralluoghi e location già definiti ma segretissimi per evitare curiosi ma soprattutto non attirarsi addosso polemiche. La nuova […]
Cronaca - 7 settembre 2015

Napoli a mano armata: accoltellamenti, sparatorie e tre omicidi in pochi giorni. Ora lo Stato risponde e invia i rinforzi

Dagli accoltellamenti in curva, alle scorribande armate nelle piazze della movida, a tre omicidi nel centro storico in pochi giorni fino agli avvertimenti a colpi di sventagliate di kalashnikov e granate al Rione Traiano, nella periferia Occidentale. E’ mattanza a Napoli. E’ un’improvvisa fiammata di violenza criminale che sembra aver fatto ripiombare la città in un […]
Cronaca - 23 febbraio 2014

Campania, Laboccetta alla guida della Gori Spa, multiservizi di acqua ed energia

Dalle slot machine alla gestione dell’acqua pubblica. L’ex deputato Pdl Amedeo Laboccetta rispunta al comando della Gori Spa, azienda a capitale pubblico-privato, una multiservizi nei settori acqua, energia, ambiente che per conto dell’Ato (Ambito territoriale ottimale) fornisce il servizio idrico a un un milione e 700mila utenti cioè a 76 comuni della Campania nella zona del Sarnese-Vesuviano. […]
Cronaca - 21 ottobre 2013

Camorra: mentre la Mehari di Siani riparte, muore il padrino che ne ordinò l’omicidio

Saranno anche solo coincidenze. Forse casualità. Ma mettono i brividi. Negli stessi giorni in cui la Mehari, l’auto di Giancarlo Siani, è ripartita – dopo 28 anni – da dove la mano assassina e codarda della camorra l’aveva fermata trucidando il giovane cronista, il mandante di quel delitto, per molti versi ancora oscuro, è morto nell’ospedale del […]
Terra dei fuochi, la telefonata col boss dei rifiuti che incastra il capo della Forestale: “Come stai caro?”
Napoli, il nipote del boss muore sotto i ferri. Indagati per omicidio colposo tre medici

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×