/ / di

Andrea Bellelli Andrea Bellelli

Andrea Bellelli

Professore Ordinario di Biochimica, Università di Roma La Sapienza

Ho due lauree, in Medicina e Chirurgia ed in Psicologia. Sono stato ricercatore del Consiglio Nazionale delle Ricerche e ora insegno Biochimica alla facoltà di Farmacia e Medicina dell’Università di Roma Sapienza.

Sono stato segretario della Società Italiana di Biochimica e Biologia Molecolare (SIB) dal 2003 al 2006. Dal 2010 al 2015 ho diretto il Dipartimento di Scienze Biochimiche “A. Rossi Fanelli” dell’Università di Roma Sapienza. Dal 2015 sono Presidente del Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia B dell’Università di Roma Sapienza. Ho svolto e svolgo ricerche sulle proteine respiratorie e sugli enzimi del parassita Schistosoma mansoni, agente causale di una grave malattia dell’uomo. Ho pubblicato su questi argomenti oltre 100 articoli su riviste scientifiche. Stimolato dalle domande dei miei allievi, ho studiato alcune teorie mediche proposte tra il XVIII e il XX secolo, che si sono poi rivelate erronee nonostante il successo di cui hanno goduto e continuano a godere, e ho pubblicato due libri su di esse: Logica e fatti nelle teorie freudiane (Antigone Edizioni, Torino 2007) e La costruzione dell’omeopatia (Mondadori Università, Milano 2010). Nel 2017 ho pubblicato, insieme con la Prof.ssa Jannette Carey dell’Università di Princeton (NJ, USA) il trattato Reversible Ligand Binding: Theory and Experiment.

http://biochimica.bio.uniroma1.it/

Blog di Andrea Bellelli

Scuola - 7 luglio 2015

Riforma Pa, studenti accodatevi: l’università di serie B è aperta!

Dopo vari andirivieni è stata approvata in Parlamento una norma, a mio parere discriminatoria, sull’istruzione pubblica italiana: è un emendamento al decreto legge sulla Pubblica Amministrazione e dice che ove un concorso pubblico richieda come titolo di studio la Laurea, il voto potrà essere valutato “in rapporto a fattori inerenti all’istituzione che lo ha assegnato […]
Zonaeuro - 3 luglio 2015

Grecia, quanto costano i diritti dei cittadini?

La tragedia economica e sociale vissuta in questi giorni dal popolo greco ha stimolato moltissimi commenti su questo e altri giornali. Spesso ci si è soffermati a considerare gli errori politici ed economici dei governi greci, attuale e precedenti, a volte con un certo accanimento etico, quasi la Grecia fosse una persona irresponsabile e spendacciona. […]
Società - 2 giugno 2015

‘Nidi violati’: quando la violenza dei familiari sui minori non c’è

Ho recentemente ricevuto dagli autori una copia del bel libro ‘Nidi Violati: allontanamenti facili dai genitori. Pensavi fosse impossibile?’ Il libro racconta, con sentimento ma sobriamente, la tragedia vissuta dai genitori di una adolescente, Chiara (nome di fantasia), sottratta per oltre un anno alla famiglia ed affidata ad una struttura di accoglienza. Il padre di […]
Società - 27 maggio 2015

Il cane è il miglior amico dell’uomo o un pericolo?

Ho letto con sgomento e angoscia il caso atroce della piccola Astrid Guarini uccisa dal cane dello zio a San Martino al Tagliamento; ma con ancor maggiore angoscia molti commenti apparsi su questo e altri giornali. La tesi di molti lettori è stata: non è il cane ad essere pericoloso, ma il suo padrone (che […]
Scuola - 18 maggio 2015

Corruzione nella PA, la giornata a Roma Sapienza: si fa presto a dire trasparenza

Oggi era in programma all’Università di Roma Sapienza una giornata di lavoro sulla trasparenza e la lotta contro la corruzione, nel corso della quale sono stati presentati gli strumenti informatici finalizzati a facilitare l’accesso (ed il controllo) del pubblico alle attività dell’Ateneo. Erano presenti ospiti di alto rilievo istituzionale, tra i quali il Presidente della […]
Scienza - 21 aprile 2015

Vaccini: chi ne ha paura?

La notizia è di quelle che fanno accapponare la pelle: il governo australiano sta studiando una proposta di legge che taglia alcuni benefici del welfare ai genitori che rifiutano di far vaccinare i propri figli. Le ragioni della proposta di legge? Il calo delle vaccinazioni. Se la proposta di legge australiana, che gode di ampio […]
Cultura - 19 marzo 2015

Museo del Vicino Oriente: la Sapienza prossima ai teatri di guerra

Oggi è stata inaugurata la nuova sede del Museo del Vicino Oriente all’Università Sapienza di Roma. Il Museo, che ospita numerosi reperti di scavi effettuati in Egitto, Giordania, Israele-Palestina, Turchia ed altre località, era situato in precedenza in una palazzina di proprietà dell’università sita in via Palestro. Nella vecchia sede gli oltre 4.000 reperti (o […]
Scuola - 10 marzo 2015

Meritocrazia tra i medici: non possiamo permetterci di selezionare solo ‘i migliori’

Il pubblico italiano ha scoperto la meritocrazia solo di recente e la ritiene una novità, anche se concorsi, esami, valutazioni si sono sempre fatti in questo come in qualunque altro paese. Come tutti i parvenu, molti italiani sembrano ritenere che la meritocrazia sia la salvezza del paese e debba essere applicata con rigore assoluto: premi […]
Lavoro & Precari - 6 marzo 2015

Il meritometro è una bufala?

Si è dato recentemente un certo risalto al ‘Meritometro‘ indice del (carente?) livello di meritocrazia del paese: anche su questo giornale è apparso un commento in merito. Il meritometro, presunto strumento di misura della meritocrazia, è in modo molto evidente una bufala politica: una bugia volta a manipolare un’opinione pubblica già orientata nel senso giusto, […]
Scienza - 25 febbraio 2015

Le dipendenze sono malattie?

C’è una crescente consapevolezza sia nell’ambiente medico che in quello della giurisprudenza che molti comportamenti autolesivi e socialmente dannosi, dall’etilismo all’assunzione di stupefacenti, dalla tendenza compulsiva al gioco d’azzardo alla dipendenza da videogiochi, debbano essere considerati come malattie specifiche, vere e proprie sindromi costituzionali di dipendenza. Gli studi sono complessi e non completamente concordanti tra […]
Maturità 2015, il bestiario dei maturandi: la “coscienza di Sveno” e l’arte dello Zen
Riforma Scuola, proteste in piazza e in rete: boom iscritti su Facebook per chiedere referendum abrogativo legge

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×