/ / di

Andrea Bellelli Andrea Bellelli

Andrea Bellelli

Professore Ordinario di Biochimica, Università di Roma La Sapienza

Ho due lauree, in Medicina e Chirurgia ed in Psicologia. Sono stato ricercatore del Consiglio Nazionale delle Ricerche e ora insegno Biochimica alla facoltà di Farmacia e Medicina dell’Università di Roma Sapienza.

Sono stato segretario della Società Italiana di Biochimica e Biologia Molecolare (SIB) dal 2003 al 2006. Dal 2010 al 2015 ho diretto il Dipartimento di Scienze Biochimiche “A. Rossi Fanelli” dell’Università di Roma Sapienza. Dal 2015 sono Presidente del Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia B dell’Università di Roma Sapienza. Ho svolto e svolgo ricerche sulle proteine respiratorie e sugli enzimi del parassita Schistosoma mansoni, agente causale di una grave malattia dell’uomo. Ho pubblicato su questi argomenti oltre 100 articoli su riviste scientifiche. Stimolato dalle domande dei miei allievi, ho studiato alcune teorie mediche proposte tra il XVIII e il XX secolo, che si sono poi rivelate erronee nonostante il successo di cui hanno goduto e continuano a godere, e ho pubblicato due libri su di esse: Logica e fatti nelle teorie freudiane (Antigone Edizioni, Torino 2007) e La costruzione dell’omeopatia (Mondadori Università, Milano 2010). Nel 2017 ho pubblicato, insieme con la Prof.ssa Jannette Carey dell’Università di Princeton (NJ, USA) il trattato Reversible Ligand Binding: Theory and Experiment.

http://biochimica.bio.uniroma1.it/

Blog di Andrea Bellelli

Scienza - 17 marzo 2016

Virus Zika, facciamo il punto: come inizia un’epidemia

Dallo scorso anno sono stati segnalati in paesi tropicali e subtropicali del Sud America numerosi casi di microcefalia, un difetto dello sviluppo fetale del cervello. Il difetto è presente alla nascita ed è evidente perché la testa del neonato è abnormemente piccola, soprattutto in relazione alla parte posteriore del cranio. Il bambino è portatore di […]
Società - 17 febbraio 2016

Politica, la psicologia sociale può aiutarci a capire il nostro paese?

L’evoluzione socio-politica recente di questo paese, dopo quarant’anni di immobilismo democristiano e venti di falso dinamismo berlusconiano è abbastanza sorprendente: una sinistra storica di grandissimo peso e spessore che si riconosceva nel Pci è pressoché scomparsa, un razzismo che non ci era mai appartenuto si è affermato con la Lega Nord, i servizi pubblici che […]
Lavoro & Precari - 15 gennaio 2016

Sanità, più compiti e meno assunzioni: lavoratori sempre più in affanno

Una direttiva europea impone che per i dipendenti della Sanità siano previste interruzioni di almeno 11 ore tra un turno e il successivo. L’Italia fino allo scorso 25 novembre ha goduto di una deroga, ma ora, scaduta la deroga e rimasto il problema, si preannuncia la procedura di infrazione. Per tutti i servizi pubblici la […]
Scuola - 3 dicembre 2015

Università, qualche perplessità sui metodi di valutazione

Qualche giorno fa avevo commentato con un post su questo giornale i dati pubblicati da Sapienza Università di Roma sul calo del Fondo di Finanziamento Ordinario delle Università italiane, che rivelano un vero e proprio abbandono dell’Università pubblica da parte dello Stato. Avevo aggiunto che, per coprire il disimpegno dello Stato nei confronti di un diritto […]
Scienza - 11 novembre 2015

Tumore e obesità: la strana correlazione

C’è un crescente consenso tra i medici sul fatto che l’obesità sia associata, oltre che al rischio cardiovascolare, anche alle malattie neoplastiche: un articolo appena apparso sulla rivista The Scientist, sostiene che negli Usa l’obesità sarebbe stata quest’anno una causa di tumori più importante del fumo. Il dato, se vero, è sorprendente e preoccupante: sorprendente […]
Scuola - 6 novembre 2015

Università: tutti d’accordo a premiare il merito. Meglio di no, grazie  

“Sono vent’anni che diciamo che le nostre università fanno schifo… cominciamo a premiare il merito”: parole del Presidente del Consiglio Matteo Renzi a Porta a Porta, il 19 maggio scorso. Parole avventate: chi dice che le università italiane fanno schifo, oltre a Matteo Renzi? Di certo non le statistiche di valutazione delle agenzie internazionali che […]
Tecno - 15 ottobre 2015

La diagnosi medica? Elementare, Watson

Da un paio d’anni, quasi in sordina al di fuori degli ambienti più specializzati, Ibm sta mettendo a punto un supercomputer chiamato Watson, capace di raffinate analisi logiche su dati diversi, anche non numerici. Una delle applicazioni di Watson è il supporto alla diagnostica medica: pare che in alcuni campi quali l’oncologia le predizioni probabilistiche […]
Scienza - 30 luglio 2015

Kepler 452b: la vita extra-terrestre è plausibile

La sonda Kepler ha rilevato un pianeta “abitabile” in orbita attorno a una stella simile al nostro Sole, ma distante 1400 anni luce. La notizia è interessante e in fondo adatta a una chiacchierata estiva: siamo in tempo di vacanze, quando si legge fantascienza e si sogna ad occhi aperti. Ma il problema della vita […]
Scienza - 23 luglio 2015

L’omeopatia è di sinistra?

In Gran Bretagna è in corso il rinnovo delle cariche nel partito laburista e il candidato al momento più quotato è Jeremy Corbyn, della sinistra estrema del partito. Corbyn però è stato criticato, tra l’altro, per il suo passato supporto alla medicina omeopatica, e le critiche sono state così aspre che il quotidiano Guardian ha […]
Economia & Lobby - 14 luglio 2015

Spesa pubblica italiana: sopravvivere al di sopra delle proprie possibilità

La settimana scorsa avevo scritto un post sulla tragica crisi economica della Grecia che voleva esprimere un ragionamento banale, ma a mio parere sottovalutato: il fatto che ogni paese avanzato vive al di sopra delle proprie possibilità, o rischia di trovarsi a breve in questa condizione, per la costante crescita dei costi dei diritti dei […]
Alzheimer, “possibile recuperare i ricordi perduti nelle fasi iniziali”. Primi test positivi nei topi
Equinozio di primavera, quest’anno è anticipato: inverno finito il 20 marzo e non 21. “Sarà così fino al 2102”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×