";

/ di

Mario Agostinelli Mario Agostinelli

Mario Agostinelli

Ecologista, politico e sindacalista

Sono sposato, due figli e cinque nipoti, sono stato ricercatore all’ENEA, sindacalista della CGIL e consigliere regionale, eletto in Lombardia. Sono portavoce del “Contratto mondiale per l’energia e il clima” e membro della presidenza del comitato nazionale “No al nucleare, sì alle rinnovabili”. Sul piano internazionale opero da anni nel “Forum Mondiale delle Alternative” e nel “Forum Sociale Mondiale” di Porto Alegre. Dal 2011 sono presidente dell’Associazione Energia Felice (http://www.energiafelice.it/), associata all’ARCI e al servizio della conversione ecologica.

Blog di Mario Agostinelli

Ambiente & Veleni - 10 aprile 2018

Groenlandia, il ghiaccio si scioglie e tornano a galla i segreti militari Usa

C’è un segreto militare Usa che era pensato per non essere scoperto. E, invece, i cambiamenti climatici che portano allo scioglimento dei ghiacci ci consegnano indizi terribili. Marlene Cimons di Nexus Media ha svolto un’inchiesta in cui svela che al culmine della Guerra fredda (negli anni 50) la calotta glaciale della Groenlandia ospitava una serie di […]
Economia & Lobby - 28 marzo 2018

Trump, i dazi imposti alla Cina hanno a che fare con la vendita di Shale gas

Donald Trump ci sta abituando a isolare singoli prodotti dell’ampio spettro commerciale per giustificare ritorsioni laddove i prodotti fatti in casa subiscono una più aspra concorrenza. Da questo punto di vista i pericoli non vanno sottovalutati, perché tra sanzioni, ritorsioni, dazi, il mondo si prepara a conflitti via via più insanabili e tutti a spese […]
Economia & Lobby - 20 marzo 2018

Cercansi petrolio e gas da bruciare

Nel suo recente ed esauriente report sul futuro del petrolio e del gas la International Energy Agency (IEA: Oil 2018, analysis and forecasts to 2023) induce a riflessioni tutt’altro che scontate sul raggiungimento del picco delle fonti fossili. Anzi, caparbiamente le grandi corporation e i gruppi finanziari più esposti esplorano ogni possibilità di rilancio. Perfino, […]
Ambiente & Veleni - 6 febbraio 2018

Auto elettriche, come saranno le macchine (e la salute) di domani

Moltissimi sono stati gli interventi sui post precedenti sulla mobilità, con critiche, suggerimenti e insegnamenti tutti da tenere in conto. Grazie a chi è intervenuto perché costituisce una fonte di verifica e apprendimento. Qui vorrei precisare alcuni punti e abbozzare oltre che analizzare possibili e necessarie strategie. Le strategie climatiche accentuano l’importanza del passaggio alla mobilità […]
Economia & Lobby - 30 gennaio 2018

Auto elettrica, si va troppo lenti e in Italia addirittura si sta fermi

Negli ultimi mesi la questione del passaggio dai veicoli a propulsione tradizionale a quelli elettrici è venuta fortemente alla ribalta nel mondo. Anzi, ancor più che un tema tecnico, ha assunto la valenza economica e politica di svolta nel settore industriale più diffuso al mondo e nelle decisioni politiche per la lotta alle emissioni climalteranti […]
Ambiente & Veleni - 24 gennaio 2018

Auto elettriche e energie rinnovabili, quanto inquinamento ci evitano davvero

In media in Italia dai veicoli privati vengono emessi 110 grammi per chilometro per un totale di 55 milioni di tonnellate di CO2 nel 2016. Le emissioni (in questo caso calcolate a valle degli scappamenti, escludendo cioè il ciclo che porta fino alla pompa del carburante) variano da regione a regione, con punte massime in […]
Economia & Lobby - 12 gennaio 2018

Meno traffico, meno fossili e più auto elettriche. Come andrà nel 2018 (Trump permettendo)?

Questa volta esaminiamo l’evoluzione tecnologica e le misure urbanistiche che tendono a limitare l’impatto negativo del traffico sul clima, l’inquinamento e la qualità della vita (rumore e congestione di spazio). Siamo lontani dal percorso individuato a Parigi 2015, ma qualcosa comincia a muoversi. Rimane lo sconforto per la latitanza dei nostri governi. A parte le […]
Ambiente & Veleni - 5 gennaio 2018

Dalle fonti rinnovabili al Tap, il mare (e il clima) in cui nuota Calenda

Il 20 dicembre 2017, i 28 ministri dell’Ambiente si sono incontrati a Bruxelles per discutere il piano di riduzione delle emissioni preparato dalla Commissione europea in conformità con l’accordo raggiunto alla Cop 21 del dicembre 2015 sui cambiamenti climatici. A ragione, sospettavamo che il trattato del dicembre 2015 fosse solo un elenco di auspici, senza […]
Ambiente & Veleni - 28 novembre 2017

Metanizzare la Sardegna? La pazza idea uscita dalla Cop23

In un appello di alcuni tra i più sensibili esperti di energia (Ferrante, Re Rebaudengo, Silvestrini, Angelantoni, Zorzoli, Midulla, Onufrio, Zanchini) si ribadisce che progettare la metanizzazione della Sardegna, come afferma in un apposito capitolo (SEN 2017 – pagg. 224-231) il documento presentato da Calenda e dal governo italiano alla Cop 23 di Bonn appena […]
Politica - 21 ottobre 2017

Referendum Lombardia, ero indeciso sul voto. Poi ho preso un treno

Ci siamo incontrati in treno per Roma seduti su sedili contrapposti e abbiamo aggiornato – vedendo sfilare il paesaggio circostante a 300 all’ora – alcune valutazioni, a partire dalla politica, come capita a chiunque si rivede dopo tempo e alla domanda “come va?” allarga le braccia e scuote la testa. Il più anziano – io […]
Greenpeace: “Generali non assicura chi è a rischio alluvioni mentre finanzia i responsabili dei cambiamenti climatici”
Foreste e biomasse, gli alberi andrebbero piantati non certo sradicati

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×