L’esperienza del calciatore tedesco Oliver Kragl ad Avellino non è stata delle migliori: obiettivo promozione in Serie B fallito e prestazioni non esattamente da ricordare. La fine del rapporto tra il centrocampista e la città irpina, però, è stato ancora peggiore, con insulti e scambi di accuse sui social. A iniziare è stato Kragl, che polemicamente ha consigliato a chi andrà a giocare ad Avellino di “stare attenti all’agenzia dalla quale affittano casa e soprattutto da chi, la gente fa di tutto per rubare qualche spiccio”. Accuse che hanno provocato la durissima reazione del titolare della società che aveva sottoscritto il contratto di locazione con Kragl. L’uomo ha raccontato una storia molto diversa rispetto a quella del tedesco, conosciuto anche per aver sposato la showgirl Alessia Macari (nella foto).

Dopo aver difeso il suo lavoro e quello della società di calcio, Gianluca Russo (questo il nome dell’agente immobiliare in questione) ha ricordato che negli anni ha sempre avuto ottimi rapporti con i calciatori dell’Avellino e che mai gli era capitata una situazione del genere con un tesserato biancoverde. Di quale situazione parla Russo? “Dovrei pubblicare le foto di una CASA che era diventata uno ZOO, na puzza e na sporcizia senza eguali, ma pe na questione di decenza evitiamo, che è meglio” ha detto l’uomo, sottolineando che “la proprietaria sta ancora aspettando che Le vengano corrisposti i danni che hai causato in casa sua”. Poi altre accuse personali a Kragl: “Ad Avellino siamo lupi, non conigli” e “si sta ricamando parecchio attorno a questa storiella, ma poi chi parla, come sempre, è sempre il solito fallito nullafacente“. Infine la chiosa: “Non c’è niente da fare: quando il culo brucia, la bocca sparla, bacioni “.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Brittney Griner, la star del basket femminile Usa detenuta in Russia scrive a Biden: “Riportatemi a casa, sono terrorizzata”

next
Articolo Successivo

“Calciatore della Premier League arrestato per violenza sessuale”: la notizia dei media inglesi. Il profilo: farà i Mondiali, gioca a Londra

next