Nelle ultime 24 ore sono stati 86.334 i nuovi casi da Covid registrati analizzando 316.040 tamponi, di cui 264.695 test rapidi. L’incidenza schizza quindi al 27,3%. I morti sono stati 72. E aumenta ancora la pressione sugli ospedali, con +238 posti letto occupati in area medica e +3 in terapia intensiva in un giorno da 37 ingressi. Da lunedì ad oggi, nei reparti ordinari, si registrano 1.298 pazienti Covid in più, una velocità di progressione di circa il 50% superiore a quella degli stessi cinque giorni della scorsa settimana quando si registra un aumento di 807 posti occupati.

Tutti gli indicatori segnalano un’accelerazione della diffusione del contagio, come certificato dall’Iss nel monitoraggio settimanale: da lunedì 27 a venerdì 1 luglio sono infatti stati 372.075 le nuove diagnosi, contro le 245.175 comunicate tra il 20 e il 24 giugno. Crescono anche gli ingressi in terapia intensiva (da 144 a 179) e i decessi (da 297 a 323).

Ad oggi sono 6.830 i contagiati ricoverati in ospedale e altri 264 vengono assistiti in rianimazione. E sono nuovamente quasi un milione gli attualmente positivi: 929.006, di cui 921.912 in isolamento domiciliare. Da inizio pandemia i casi accertati di Sars-Cov-2 sono stati 18.610.011: in 17.512.580 sono guariti o sono stati dimessi (+42.611 nelle ultime 24 ore) mentre 168.425 infetti sono deceduti per Covid.

Lombardia e Lazio sono le due regioni con il maggior incremento nelle 24 ore, rispettivamente con 11.575 e 11.529 nuovi casi. Oltre 10mila diagnosi anche in Campania (10.699). Il Veneto ne riporta invece 7.959, l’Emilia-Romagna 6.674, la Puglia 6.576 e la Sicilia 6.306. La Toscana si ferma a 4.547 e il Piemonte a 4.309. Altre sette regioni riportano più di mille casi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Venezia, la giunta vara aumenti record per i trasporti: dai parcheggi ai vaporetti, ecco la “stangata” per i turisti

next
Articolo Successivo

Omicron 5 è la variante prevalente: è al 60%. Iss: “Fase epidemica acuta anche se se è estate. Usare la mascherina e le altre precauzioni”

next