A Odessa, in Ucraina, sono parecchie le conseguenze del lancio di razzi nemici e degli attacchi missilistici: edifici distrutti, con una grande quantità di detriti che ricoprono le strade. Ecco le immagini diffuse dalle forze di difesa dell’Ucraina meridionale.

Secondo l’agenzia ucraina Ukrinform i missili hanno ferito due persone e distrutto cinque edifici di infrastrutture turistiche. Già nella giornata di ieri le truppe russe avevano lanciato un raid missilistico durante la visita in città del presidente del Consiglio europeo Charles Michel e del primo ministro ucraino Denys Shmyhal.

Fonte: Centro stampa di coordinamento congiunto delle forze di difesa dell’Ucraina meridionale.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Filippine, il figlio dell’ex dittatore Marcos vince le presidenziali. E la figlia dell’attuale presidente Duterte sarà sua vice

next
Articolo Successivo

Ucraina, Zelensky più bravo a comunicare? La guerra non sarà decisa da chi è più social

next