L’aviazione ucraina ha colpito obiettivi militari russi sull’isola dei Serpenti. Le immagini, riprese da un drone, mostrano il successo dell’operazione di Kiev nel Mar Nero dove sono state distrutte delle vedette e una piccola nave da sbarco oltre ad una postazione antiaerea.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Aborto, guerra, pandemia: i presagi distopici di oggi. Come aggirare ciò che sembra inevitabile?

next
Articolo Successivo

Guerra Russia Ucraina, l’ex manager Gazprom: “Così fabbricavamo fake news per il Cremlino. Putin? Faranno qualcosa per rovesciarlo”

next