Siamo cittadini europei“. È questo l’appello di 28 giovani ucraini per l’adesione immediata dell’Ucraina nell’Ue, lanciato insieme a Eumans – il movimento paneuropeo di cittadini fondato da Marco Cappato – che ha organizzato una raccolta firme per chiedere alle istituzioni e ai leader europei di adoperarsi per accelerare le procedure di ingresso nell’Unione europea e per garantire i diritti di cittadinanza agli ucraini.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Guerra Russia-Ucraina, i resti del missile a Kramatorsk con la scritta in cirillico: “Per i bambini”

next