Secondo quanto riferito dal ministero della Difesa russo, i militari hanno difeso una nave cargo dall’attacco di pirati nel golfo di Guinea. Nel video, condiviso su Youtube dallo stesso ministero della Difesa, si vede l’esercito in azione.

Secondo quanto riporta “Analisi Difesa”, l’unità navale russa ha ricevuto un segnale di soccorso dalla nave portacontainer registrata a Panama, la Msc Lucia, che era in rotta dal Togo al Camerun, inviando a bordo in elicottero un’unità di marines e i pirati sono subito fuggiti. I militari hanno così liberato l’equipaggio che si era rifugiato nel vano macchine.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Birmania, l’indagine dell’Associated Press: “Sistema segreto di detenzione. Imprigionate e torturate dall’esercito oltre 9mila persone”

next