Una ragazza di 22 anni ha denunciato di essere stata violentata sabato sera in pieno centro a Milano da un uomo con cui si accompagnava all’interno di un hotel. Ai sanitari del 118 infatti, ha raccontato di essere stata costretta a un rapporto sessuale non consenziente. L’episodio è avvenuto in via De Tocqueville, a pochi passi da corso Como, zona nota per i locali notturni dove già la scorsa settimana una donna è rimasta gravemente ferita in seguito a una rapina.

Sul posto è arrivata anche la Polizia di Stato, chiamata dal 118 che poi ha trasportato la 22enne in codice verde per accertamenti alla Clinica Mangiagalli, specializzata i questo genere di reati. Sono in corso gli accertamenti da parte della Questura.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Elena Casanova, l’ex fidanzato Enzo Galesi ha ammesso di averla uccisa a martellate. A gennaio le aveva bucato le ruote dell’auto

next