Dopo l’abbattimento del viadotto Cerqueta, un’altra struttura sulla A24 Roma-L’Aquila è stata demolita nelle prime ore del mattino di oggi, domenica 17 ottobre, con l’esplosione di microcariche. Si tratta del viadotto La Pastena, a oltre 1000 metri di quota. Si conclude così la serie di abbattimenti controllati programmati sulla tratta L’Aquila – Tornimparte prima dell’inizio dell’inverno. La sua ricostruzione – fa sapere il gruppo Toto – sarà in grado di garantire al viadotto una maggiore resistenza e durata, proteggendolo dall’aggressione degli agenti atmosferici, particolarmente estremi in questa area, e dei sali disgelanti, e sarà adeguato alla più recente normativa antisismica in Italia“. Per consentire l’abbattimento c’è stata un’interruzione della viabilità sulla tratta di due ore e mezzo, con il traffico riaperto dalle 8:30 del mattino

video Youtube/Strada dei parchi

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Concorso Asl Civitavecchia, dopo la class action il Tar dà ragione ai partecipanti: “Fare le prove orali e tutelare il pubblico interesse”

next
Articolo Successivo

Andrea Cembali, escursionista 29enne precipita sul Corno alle Scale e muore: “Si era sporto per fare una fotografia”

next