“Credo che in questo momento il sindaco debba raccontare il percorso fatto e poi, chiunque vincerà, avrà modo di lavorare in tal senso. Come sapete, lunedì incontrerò il candidato del centrosinistra”. Così la sindaca uscente di Roma, Virginia Raggi, dopo il colloquio di circa 40 minuti avuto in Campidoglio con Enrico Michetti. “Nessuna indicazione di voto, le persone non sono mandrie da portare al pascolo e chiunque si farà la sua idea”, ha ribadito Raggi. Dal canto suo Michetti ha parlato di un incontro importante sui dossier più importanti della città, dalle periferie, alla situazione dei lavoratori Alitalia, al dossier Expo 2030. “Non cerco accordi di palazzo, questo è stato un incontro istituzionale importante e la sindaca è stata molto collaborativa”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

A Roma, capitale d’Italia, va riconosciuto uno status diverso. Ma nessun candidato lo dice

next