Sono 2.968 i nuovi casi di positività al coronavirus individuati in Italia domenica 3 ottobre, frutto di 285.960 tamponi molecolari e antigenici processati nelle ultime 24 ore. Il tasso di positività è all’1%, in lieve crescita rispetto allo 0,9% di ieri. Secondo i dati del ministero della Salute, sono invece 33 i morti in un giorno, sabato erano stati 25.

Sono 431 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per Covid, in calo di uno rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono 21 (ieri erano 27). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 2.991, ovvero 66 meno di sabato. Gli attualmente positivi al Covid in Italia calano quindi a 92.967, con un incremento di 2.716 guariti nelle ultime 24 ore. Dall’inizio della pandemia i casi sono 4.682.034, i morti 131.031.

Il confronto tra questa e la scorsa settimana evidenzia un altro calo dei contagi, così come degli ingressi in terapia intensiva e dei decessi. I positivi accertati da lunedì ad oggi sono 21.458, nei 7 giorni precedente furono 2.778 in più. Il calo dei ricoveri per Covid nei normali reparti di ospedale si mantiene costante: -444 contro -494. Fortunatamente però, gli ingressi nei reparti di rianimazione sono invece ancora in discesa: erano stati 212 la scorsa settimana, sono 165 da lunedì ad oggi. Calano, seppure lentamente, anche i morti: 387 la scorsa settimana, 334 negli ultimi sette giorni.

La Sicilia è la Regione che registra il maggior numero di contagi giornalieri: sono 402 nelle ultime 24 ore. Seguono la Lombardia con 328, la Campania con 324 e l’Emilia-Romagna con 314. Il Lazio conta 278 positivi, il Veneto comunica 264 nuovi casi, poi la Toscana con 260. L’altra Regione con più di 100 casi è il Piemonte: sono 169 nelle ultime 24 ore.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Milano, aereo precipita sopra un edificio in costruzione. Otto morti tra cui un bambino. Un testimone: “Come una bomba”

next
Articolo Successivo

Aereo precipitato a San Donato, i testimoni: “Passato sopra le nostre case, in volo era già in fiamme” – Video

next