Le precipitazioni delle ultime ore hanno causato un preoccupante innalzamento del livello dei fiumi in Alto Adige: l’Isarco e l’Adige sono usciti dagli argini in diversi punti. Tra Cardano e Prato Isarco, a nord di Bolzano, una frana ha invaso la statale del Brennero che è ancora bloccata. In via precauzionale è stata chiusa la ferrovia del Brennero, così come le strade e i sentieri che costeggiano l’Aurino. I cittadini di Chiusa sono stati invitati a rimuovere le loro auto dai garage, l’allarme è stato diramato dalla protezione civile

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Vaccini, 16 eventi gravi ogni 100mila dosi. Il settimo rapporto di farmacovigilanza di Aifa

next
Articolo Successivo

Il sud brucia, otto Canadair dei vigili del fuoco in azione tra Sicilia e Calabria: evacuate diverse abitazioni (video)

next