C’è un problema

Dal Piano Ue ai decreti il Parlamento ormai s’è ridotto a passacarte

Immobilismo – Si decide tutto con i Dl del governo

Ma mi faccia il piacere di

Il terzo tragico Fantozzi. “Sono contento di tornare a lavorare con Sallusti che mi riportò a Libero proprio dal Giornale e ringrazio l’editore per la voglia di continuare a scommettere su Libero“ (Pietro Senaldi, appena retrocesso da direttore a condirettore di Libero, Adnkronos, 14.5). Com’è umano, lei. Bruciante attualità. “Le telefonate segrete del Duce. Dalle […]

Medio oriente

Gaza, Israele non si ferma: “La tregua ancora lontana”

Guerra – L’Onu non riesce a imporre il cessate il fuoco, l’Ue impassibile: 42 morti nella Striscia in 24 ore. Missili su Tel Aviv. Netanyahu: “Operazione continua”

Oggi il vertice

Coprifuoco agli sgoccioli e a luglio via tutti i paletti

Dal 24 maggio si allenta la misura. Mai così pochi decessi da ottobre. Parte lo scontro su Recovery plan e nomine

Finanza verde

I prezzi della C02 alle stelle: pericoli per famiglie e imprese

“Pochi se ne sono accorti, ma presto lo faranno: il mercato europeo dell’energia elettrica oggi è caratterizzato da un tale squilibrio da rendere inevitabile un amaro rincaro della bolletta”. A lanciare l’allarme è il manager di un consorzio del Nord Italia che, in un colloquio con il Fatto Quotidiano, non nasconde la sua preoccupazione su […]

di Gianclaudio Torlizzi
L’intervista capovolta – Alessandra Ghisleri

“Matteo si gioca il partito Silvio tutta l’eredità e Renzi la sua poltrona”

Le vecchie glorie in campo. Alessandra Ghisleri, sondaggista di vaglia, spiega che gli italiani ora cercano in politica “un meccanico affidabile” che sappia aggiustare le cose senza l’ambizione di cambiare il motore del Paese. Intanto che lo trovano, o lo ritrovano, altre novità di non poco rilievo ci aspettano da qui alle prossime elezioni. Silvio […]

Pietre&Popolo

La “Resistenza” in discarica e il neofascismo sdoganato

Libri al macero, finte censure

Guerra in Donbass

Ucraina: quei soldati come desaparecidos nel cuore dell’Europa

Più di 700 mancano all’appello

Il reportage – Anniversari politici

Francia, il vero Mitterrand: il cambiamento storico del 1983

Impossibile ricordare il 1981 senza pensare al 1983, anno della famosa “svolta verso il rigore”. Se i socialisti mantennero molte delle loro promesse una volta saliti al potere, l’abbandono delle iniziali ambizioni sul piano economico e sociale segnò in modo spettacolare il primo mandato di François Mitterrand. Invece di lottare contro l’austerità e la disoccupazione, […]

di Fabien Escalona e Romaric Godin
L’intervista – Marco Revelli

“Riforme impossibili, a decidere. Solo Draghi e i tecnici”

Per lo storico e sociologo Marco Revelli “era tutto prevedibile, dal primo giorno: questa maggioranza è un pasticciaccio che mette insieme il diavolo con l’acqua santa. Era prevedibile che sarebbe stata completamente paralizzata”. Salvini dice che questo governo e questo Parlamento non faranno le riforme. Cosa ne pensa? Penso che, purtroppo, abbia ragione. Come si […]

di Gia. Sal.

A Report Conte: “vidi Mancini, ma solo in sedi istituzionali”

“Chi ha un ruolo, un compito politico, è giusto che renda sempre conto del suo operato”. Giuseppe Conte, ex presidente del Consiglio, risponde così a Report (in onda stasera) che gli chiede la propria impressione sugli incontri dello 007 Marco Mancini con Matteo Salvini e Matteo Renzi. Con il leader di Italia Viva Mancini si […]

La sai l’ultima?

Norvegia Il beluga-spia di Putin è diventato l’idolo dei turisti ma adesso rischia la pelle Titolo immaginifico sul Corriere della Sera: “Il beluga-spia Hvaldimir (forse addestrato dai russi) cerca una riserva tra i fiordi”. Intrigo geopolitico di natura cetacea: c’è un bel beluga bianco che è diventato l’idolo dei turisti a Tromso, tra le acque […]

Il Diario/4

Siamo così simili, colpiti dagli stessi razzi

La follia – Uniti dal covid, divisi dal conflitto. Le nostre vite affidate al fato, un rifugio che non c’è

di Manuela Dviri
Amici e maturità

Quel “maglione rosso” tra Pavese e Sturani

Erano cresciuti insieme sui banchi di scuola, eppure lo scrittore sbeffeggiò l’artista per una sua prova letteraria. Che ora, finalmente, arriva in libreria

di Massimo Novelli

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 15 Maggio: Incontri segreti pure tra Mancini e Salvini. Non solo Renzi – Anche durante la crisi del Conte-2 andando al Papeete Report scopre almeno 2 vertici: uno a Cervia e un altro a dicembre

next
Articolo Successivo

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 18 Maggio: L’Italia riapre a rate. Ma Salvini strilla ancora

next