Un automobilista è finito nel sottopassaggio pedonale che unisce Mestre e Marghera. Il motivo? Un errore del sistema di navigazione che riconosce la strada dedicata ai pedoni come una normale strada per le automobili. Il video, diventato virale, è stato pubblicato dalla pagina Facebook “Buongiorno Marghera” e girato da Robert Kent: nelle immagini l’automobilista, una volta capito l’errore, prova prima a fare retromarcia, poi, esortato dai pedoni presenti, avanza per uscire dal lato opposto della ferrovia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Remuzzi a La7: “Miglior vaccino? Quello che riesci ad avere. Ritardare di 12 settimane seconda dose Pfizer dà risposta anticorpale 3,5 superiore”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, i dati – 3.455 contagi in 24 ore con 118mila tamponi: tasso di positività stabile al 2,9%. Altre 140 vittime

next