Sono 13.385 i nuovi casi positivi al coronavirus in Italia, frutto di 336.336 tamponi molecolari e antigenici effettuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Sono invece 344 le vittime in un giorno, che portano il totale dei morti Covid dall’inizio della pandemia oltre quota 120mila. I decessi sono ora esattamente 120.256.

I contagi accertati oggi sono in crescita rispetto ai 10.404 di martedì e solo leggermente inferiori ai 13.884 nuovi casi di mercoledì scorso. Segnali di una frenata nella discesa della curva: anche il tasso di positività è oggi risalito al 4%, più alto del 3,4% di ieri e del 3,8% di sette giorni fa. In questi primi tre giorni della settimana si contano 32.233 contagi, solo 2.549 in meno rispetto a quelli registrati tra lunedì e mercoledì scorso. In totale i casi dall’inizio dell’epidemia sono 3.994.894.

Notizie migliori arrivano dagli ospedali: sono 2.711 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per Covid in Italia, in calo di 37 unità rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati 168 (ieri 177). Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 19.860 persone, in calo di 452 rispetto a ieri. I ricoverati con sintomi scendono così sotto quota 20 mila. Gli attualmente positivi sono invece 442.771 (-5.378 rispetto a ieri), i guariti e dimessi 3.431.867 (+18.416).

A livello regionale, il maggior numero di casi viene registrato in Lombardia: i nuovi contagi oggi sono 2.442. Segue la Campania con 1.844 positivi nelle ultime 24 ore, poi la Puglia con 1.282. Sopra quota mille tornano oggi anche il Piemonte con 1.187 e il Lazio con 1.078. La Sicilia si ferma a 980 nuovi contagi, seguita da Veneto (963), Toscana (847) ed Emilia-Romagna (642). Resta alto il numero di nuovi casi anche in Calabria, oggi 492, e in Sardegna, che ne conta 264.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Processo Rinascita Scott, giornalista aggredita da un carabiniere per aver scattato una fotografia. Ma le norme lo consentono

next
Articolo Successivo

Calabria, una cinquantina di 18enni vaccinati con Pfizer. La preside: “Iniezioni non vanno fatte solo agli anziani”. Asl: “Indagine interna”

next