Covid-19. La terza ondata

Scuola e coprifuoco, le Regioni in rivolta: “Il governo viola i patti”

Le misure. Presidenti contro la soglia al 70% in presenza. Salvini alza i toni: “Siamo al governo, ma basta chiusure”

Separiamo le carriere di

Tra tutte le critiche al suo video, la più grottesca è che Grillo abbia politicizzato il processo per stupro a suo figlio. Infatti dai 5Stelle non s’è levata una sola voce in sua difesa: due o tre hanno solidarizzato sul piano umano, qualcuno ha taciuto, tutti gli altri (Conte in primis) l’hanno criticato. Come dovrebbe […]

Il nuovo Pnrr

Piano Draghi: superbonus tagliato, imprese premiate

Recovery plan. Poche differenze su cifre e impatto sul Pil. Ma c’è il fondone extra da 30 mld di micro-spese. Oggi primo Cdm, poi in aula

Roma. Berlusconi perde la causa contro il Fatto

“B. delinquente e malavitoso”: ecco perché si può dire

Sì, preferirebbe essere adulato come ‘Cavaliere’ o ‘Presidente’, e un bell’‘Onorevole’ ci starebbe sempre bene, giacché ha riconquistato l’agibilità politica e uno scranno in europarlamento. Silvio Berlusconi, però, dovrà farsene una ragione: definirlo “delinquente” non è diffamatorio, non è ingiurioso, non è sbagliato. Nemmeno se aggiungiamo “terrorista”, “malavitoso”, “pregiudicato” e se ricordiamo che “ha gettato […]

Avvocati. Doppio ruolo

“Informa Salvini” Macina (5S) apre il caso Bongiorno

La Lega chiede le dimissioni, Forza Italia, Azione e Italia Viva si stracciano le vesti. Uniti contro la sottosegretaria alla Giustizia Anna Macina, M5S, che ha espresso, in un’intervista al Corriere, un dubbio su un conflitto di interessi di Giulia Bongiorno, senatrice del Carroccio e avvocata di Matteo Salvini. Il cortocircuito nasce dopo la pubblicazione […]

Inchiesta

Il Morandi è crollato per avidità: un’ispezione di notte in 30 anni

Autostrade. Tutti sapevano: 69 verso il processo

di Marco Grasso
Il verbale. L’ex segretaria del deputato Pd dai pm

“Renzi sr. mi indicò russo, ma Romeo non me lo ricordo”

Ai magistrati. Chierichetti: “Mi sarò limitata a passare il numero a Lotti, non mi chiese di prendere contatti”

Commenti

Milano (e non solo)

Gaber che disse no al mondo di mezzo

Io non mi sento italiano. Onestà, onore, dignità, lealtà, rispetto delle regole. I valori che nel Dopoguerra appartenevano a tutte le classi sociali sono finiti schiacciati dall’individualismo e dalla Tv

Mondo

Il caso

I francesi disprezzano Manu e Le Pen corre verso l’Eliseo

Presidenziali 2022. Gli analisti del centro ‘Jean Jaurès’ sono certi di una sfida serrata tra i due personaggi. Macron suscita rabbia, lei si sta “ripulendo”

di Luana de Micco

Politica

Governo diviso. Lo scontro in Cdm

Via la Lega, maggioranza Ursula. Il sogno giallorosa (vista Colle)

Per qualche settimana è stato a guardare, Dario Franceschini. Ha aspettato che le prime crepe nella maggioranza e le prime difficoltà del governo Draghi emergessero in superficie. Così come ha dato tempo a Enrico Letta di ambientarsi al Nazareno. Ma ora è pronto a rimettere in piedi il suo progetto politico originario. Ovvero, la maggioranza […]

di Luca De Carolis e Wanda Marra
Resa dei conti

M5S, ultimatum scaduto Rousseau verso l’addio

Oggi, a ultimatum inutilmente scaduto, l’erede strapperà l’ultimo filo che lo lega alla sua storia, al Movimento. Dopo mezzanotte, al massimo in mattinata, dirà addio tramite post, su quel blog delle Stelle che da mesi è una sua riserva personale. E forse sarà scissione. “Davide Casaleggio si caricherà tanti fuoriusciti, finalmente proverà a farsi il […]

Cronaca

Voto o non voto

“Viva il decreto, muoia il decreto” Le mille giravolte di Matteo&C.

Stare dietro alle giravolte di Matteo Salvini e della Lega somiglia sempre più a uno sport olimpico, non foss’altro per la fatica che si fa a tenere il passo. L’ultimo capolavoro di incoerenza si è materializzato due sere fa in Consiglio dei ministri, quando i leghisti non hanno votato il decreto delle riaperture, contestando le […]

Lo studio. La curva dei decessi

Al Nord si muore il doppio che in Ue “Presto per aprire”

Mentre il Regno Unito ha dato il via alle riaperture solo dopo che la curva dei decessi di Covid ha smesso di crescere, il governo Draghi decide di riaprire quando il tasso di crescita dei morti da Covid al Nord Italia risulta essere il doppio della media europea e il più alto tra tutti i […]

Germania

Ancora troppi contagi. Ai Länder tedeschi il “freno d’emergenza”

La legge. La cancelliera decide per la linea dura

Economia

Welfare

Ammortizzatori, riforma sgonfiata

Cig, Naspi &c. L’incontro del ministro Orlando con i sindacati

Italia

Giustizia e pena a rischio

Ultima mano di poker a 3 sull’ergastolo ostativo

Il nodo in Parlamento

Mondo

Economia a pezzi

Cuba è stanca del pensiero unico

Comprare il pollo diventa un lusso, anche i giovani di sinistra chiedono una scossa energica

di Diego López
Stati Uniti

Ambiente, le promesse non bastano

Il vertice. Joe Biden sciorina cifre, ma Greta lo sferza: “Servono azioni drastiche”

Cultura

1943-1944

Calci al potere: i pompieri battono il Torino-Fiat

Un romanzo ricorda la straordinaria impresa dei Vigili del Fuoco spezzini, che vinsero l’ultimo campionato fascista contro squadre padronali e filo-naziste

di Riccardo Antoniucci

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 22 Aprile: Draghi ha scoperto chi è Salvini. Lite in cdm

next
Articolo Successivo

Sul Fatto del 24 Aprile – Vitalizi ai corrotti, il segretario generale del Senato ha impugnato la decisione in appello

next