In barba ai divieti anti-Covid, avevano organizzato una festa di compleanno con tanto tanto di musica, buffet, candele, palloncini e festoni, ma a interrompere i festeggiamenti ci hanno pensato gli agenti del commissariato di Torre Annunziata che, durante i controlli di routine, hanno sentito schiamazzi e musica ad alto volume provenire da un ristorante di via Vittorio Veneto, nella cittadina dell’hinterland napoletano. Una volta entrati, i poliziotti hanno scoperto così la festa abusiva, organizzata per un compleanno di 43 anni, in aperta violazione delle norme anti-Covid

Gli agenti hanno identificato 57 persone tra invitati e organizzatori, alcuni dei quali con precedenti penali, e le hanno sanzionate per inottemperanza alle misure anti Covid-19. Non solo, uno degli invitati, un 44enne di Macerata Campania, è stato denunciato per aver violato la misura dell’avviso orale aggravato dal divieto di possedere o utilizzare apparati di comunicazione radiotrasmittente, cui è sottoposto, perché trovato in possesso di un cellulare. Il gestore del locale è stato sanzionato ed è stata disposta la chiusura della struttura per 5 giorni.

Memoriale Coronavirus

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Vaccini anti-Covid, il Lazio tra pianificazione e procedure veloci: “Così viaggiamo spediti. Dal 1° marzo siamo pronti a 30mila dosi al giorno”

next
Articolo Successivo

Iss: “Rt sale a 0,99, rafforzare misure come in altri Paesi Ue”. Campania, Emilia e Molise in arancione. Non scattano nuove zone rosse

next