“Ci chiedono strumentalmente perché non chiediamo più il Mes. Non lo facciamo perché il nostro Mes è lei, presidente Draghi, e questo governo”. Lo ha detto il capogruppo di Iv al Senato, Davide Faraone, intervenendo nella discussione generale sulla fiducia al governo. Durante la crisi di governo, prima dell’incarico a Draghi, Italia Viva e il suo segretario Matteo Renzi erano tra i più convinti sostenitori del Mes e non passava giorno senza che ribadissero la necessità di ricorrere al fondo salva stati, considerato “indispensabile” soprattutto per la sanità.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Erasmo Palazzotto lascia Sinistra italiana: “Non è una scelta facile, ma è un errore politico non votare la fiducia a Draghi”

next
Articolo Successivo

Governo, Draghi in Senato: “Rischio infiltrazioni mafiose in vista della stagione di ricostruzione. C’è un monitoraggio costante”

next