Ciro Di Maio è un ristoratore proveniente da Frattamaggiore, nella città metropolitana di Napoli, che ha trovato la sua strada a Brescia ma non dimentica le sue origini. Il papà ex camorrista ha dedicato la sua vita a salvare i giovani della sua città dalle sirene della malavita e adesso Ciro vuole portare avanti il suo insegnamento, mettendo a disposizione la sua esperienza di vita per mostrare a chi proviene da una situazione simile alla sua che un’alternativa esiste: “Ci sono tantissime opportunità. Servono sacrifici, ma sono quelli che danno valore alla vita di una persona”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coop abbassa i prezzi delle mascherine chirurgiche a 15 centesimi l’una: “Ormai è un bene di prima necessità”

next
Articolo Successivo

Covid, il Vaticano pronto per le prime vaccinazioni: “Priorità ad anziani, personale sanitario e forze dell’ordine”

next