Nel centro di Milano sono state limitate le presenze nella Galleria Vittorio Emanuele che collega piazza del Duomo a piazza della Scala. Gli ingressi sono diventati contingentati e i flussi di uscita sono obbligati. Lo ha stabilito il Comitato provinciale per l’ordine e la Sicurezza pubblica. I controlli sono coordinati dagli agenti della Polizia Locale con stazioni mobili nel centro del capoluogo lombardo e ci saranno più controlli negli esercizi pubblici per vigilare sul pieno rispetto delle misure anti Covid

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Latina, arrestata presunta jihadista di Isis: su Telegram incitava a compiere attentati. “Voglio seminare il terrore intorno al mondo”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, Milano chiude il forno crematorio di Lambrate: “Troppi morti, i feretri in attesa anche per venti giorni”

next