“Sono decenni che tutti parlano di ridurre il numero dei parlamentari e noi l’abbiamo fatto. Adesso toccherà ai cittadini confermarlo con un si al referendum. Tagliare il numero dei parlamentari significherà avere un Parlamento più efficiente e risparmiare 100 milioni di euro all’anno. Una battaglia storica del Movimento 5 Stelle contro la casta e a favore dei cittadini e dell’efficienza delle istituzioni”, così Dino Giarrusso, europarlamentare del Movimento 5 Stelle, a proposito del referendum per il taglio del numero dei parlamentari.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Referendum, il video di Simone Baldelli (Forza Italia) in kitesurf: “Il vento è cambiato, io voto no contro il taglio della democrazia”

next
Articolo Successivo

Taglio parlamentari, Di Maio: “È l’inizio di un percorso. Poi approveremo la legge elettorale che garantirà rappresentanza e governabilità”

next