Le indagini dei carabinieri sono ancora in corso, ma il padre di un bambino di 8 anni ha presentato una denuncia per le ferite riportate dal figlio finito in ospedale. Sarebbe stato un ragazzino di 10 anni a colpirlo con un coltellino o altro oggetto appuntito per cercare di prendergli la bicicletta. L’episodio è accaduto la scorsa domenica mattina all’interno della Villa comunale di Conversano, nel Barese secondo quanto scrive l’Huffington Post. I militari dell’Arma stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica dell’episodio.

Stando a quando accertato finora, il bambino più grande, figlio di un pregiudicato del posto, avrebbe insistentemente chiesto all’altro di consegnargli la bicicletta. Al rifiuto del bimbo di 8 anni, lo avrebbe aggredito ferendolo all’addome. In ospedale a Putignano la vittima è stata medicata e il referto parla di una prognosi di 10 giorni per escoriazioni. L’oggetto usato per l’aggressione è ancora in fase di ricerca. Gli investigatori, coordinati dalla Procura per i minorenni di Bari, stanno esaminando i video delle telecamere comunali di videosorveglianza e hanno già ascoltato diversi testimoni oculari. Della vicenda sono stati informati anche i locali servizi sociali. Una volta individuato il presunto aggressore non è imputabile, ma sul caso possono intervenire i servizi sociali.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

La droga dello stupro nell’aperitivo poi l’abuso: arrestato il “mago Ermes”

next
Articolo Successivo

Brescia, auto travolge uomo a cavallo: 63enne in gravi condizioni, morto l’animale

next