“I miei battibecchi con Zaia dopo il lockdown? Durante l’emergenza uno lascia da parte tutte quante le frizioni, ma dopo la politica vuole incassare i propri dividendi, specie in periodo di elezioni”. Così Andrea Crisanti, professore di Microbiologia all’Università di Padova, ospite dell’ultima puntata di stagione di ‘Punto Esclamativo’, il programma di informazione settimanale realizzato da Loft Produzioni e condotto da Luca Sommi, disponibile su sito (www.iloft.it) e app, ha commentato il suo rapporto con il governatore del Veneto, il leghista Luca Zaia, che durante la pandemia aveva affidato proprio a Crisanti la gestione della fase emergenziale. “I battibecchi sono il risultato di due fattori: primo, che l’emergenza effettivamente era finita – durante l’emergenza uno lascia da parte tutte quante le frizioni e pensa giustamente all’obiettivo comune che era quello di fare qualcosa per il Veneto e questa è la cosa più importante che ci ha unito tutti quanti – Poi chiaramente la politica vuole incassare i propri dividendi, e nel caso specifico qui siamo vicini alle elezioni (regionali, ndr) e quindi sicuramente era troppo ghiotta questa opportunità”, ha concluso il professore.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, Crisanti a Punto Esclamativo: “Non dobbiamo chiederci cosa accadrà, ma se siamo preparati alla seconda ondata”

next