“La fisica per tutti” è il titolo della sesta ‘Loft Masterclass’, il format ideato da Matteo Forzano con la collaborazione di Matteo Billi e pubblicato in esclusiva su sito e app di Loft dopo “Recitare per comunicare”, l’intervista di Melania Petriello ad Alessandro Preziosi, “L’architettura nella quotidianità” di Massimiliano Fuksas, “L’intelligenza artificiale” di Antonio Pescapè, “Parlare di mafia” di Dina Lauricella e “Viaggio nella letteratura” di Piero Dorfles. Protagonista è il fisico nucleare in forze al Cnr e divulgatore scientifico Valerio Rossi Albertini. Egli divide la lezione in tre blocchi: il primo in cui spiega perché ha deciso di diventare scienziato e quali somme si possono tirare dopo 30 anni di lavoro di ricerca; il secondo in cui parla della fisica quantistica, in cosa consiste e perché sia una risorsa straordinaria; il terzo in cui presenta due esempi di tecnologie moderne, il laser e la fusione nucleare.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

M5S, Padellaro a Punto Esclamativo (Loft): “Nessun braccio di ferro: l’ultima parola spetta a Grillo. L’asse con Conte è formidabile”

next