Un pezzo di copriferro dalla sopraelevata della Tangenziale Est è crollato su via Prenestina a Roma. Alle 18,30 sono intervenuti i vigili del fuoco e dopo le verifiche sulla parte sottostante del viadotto, a scopo cautelativo, è stato chiuso un tratto della Prenestina in direzione Roma Centro. Dalle prime informazioni, nessuno è rimasto ferito per la caduta dei pezzi di cemento.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, parenti degli anziani morti nelle Rsa protestano davanti al Pio Albergo Trivulzio: “Regione irresponsabile. Screening? Tardivo”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, i dimenticati. Dai bambini esclusi dalla scuola online alla trans che “disinfetta i clienti”. Su FQ MillenniuM

next