Un uomo, in tuta militare, che getta una bandiera dell’Unione europea dal tetto della sede della Fanfara dei bersaglieri della Valdossola. È il video che sta facendo il giro della Rete, il cui gesto è stato compiuto, molto probabilmente, proprio da un membro dell’Associazione. Come riporta Ossolanews, infatti, il capofanfara Guido Tomà ha “aperto un procedimento interno“. Il gesto è stato definito “indegno e inqualificabile”, dal presidente nazionale dell’Associazione nazionale bersaglieri Ottavio Renzi. “Mi sono subito attivato per punire il responsabile in base alle norme che regolano la nostra vita associativa – commenta all’Ansa – ed ho inviato una lettera agli iscritti di tutta Italia per stigmatizzare l’episodio e ricordare i valori e i principi su cui si basano la nostra storia”. Le immagini, riprese da un telefonino, sono state diffuse dai social e condivise anche dal politico Caio Giulio Cesare Mussolini.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ponte crollato, Anas ad agosto rassicurava il sindaco di Aulla: “Non ci sono criticità per la funzionalità statica. Non servono limitazioni”

next
Articolo Successivo

Toscana, positivi negli alberghi sanitari. La mossa del presidente per limitare contagi

next