“Questa è una battaglia” che in Europa “si vince tutti insieme altrimenti a perdere saremo tutti”, così il premier Giuseppe Conte nella parte conclusiva della sua informativa al Senato. E assicura: “Ribadirò questa posizione fra qualche ora, a una video conferenza a livello di G20 e poi al vertice del Consiglio europeo”. Il presidente del Consiglio poi ribadisce l’ok dell’Italia allo strumento dei Covid-bond, che, specifica Conte “preferirei chiamare European Recovery bond”. “La nostra unione monetaria – conclude – uscirà vincitrice solo se le sue istituzioni saranno rafforzate nel segno della solidarietà e dell’unità”.

Memoriale Coronavirus

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, l’informativa del presidente del Consiglio Conte al Senato. Segui la diretta

next
Articolo Successivo

Coronavirus, l’applauso unanime dei senatori per le vittime. Conte: “La nostra vicinanza ai familiari”

next