“Io non voglio sottovalutare nulla, sono nemico del coronavirus e lo considero una iattura, però sono ottimista. Ciò che stiamo facendo è la cosa giusta per resistere al contagio“. Parole di Vittorio Sgarbi dette durante il programma Dritto e Rovescio in onda su Rete4 con la conduzione di Paolo Del Debbio. E pensare che pochi giorni fa, in un video dal titolo “Il virus del buco del c…. Vi spiego perché”, il critico d’arte diceva: “Tutti voi sapevate che non c’è nessun pericolo, di nessun tipo, anche voi che state a Codogno, che debba cambiare la vostra vita. Andando in giro non ti capita un c…”. Parole forti, per le quali l’associazione Patto Trasversale per la Scienza (Pts), fondata proprio da Roberto Burioni e Guido Silvestri, ha presentato un esposto penale.

Memoriale Coronavirus

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Quarantena League, il grande torneo di Fifa 20 con il commento di Pardo e la Gialappàs: a giocare anche Pirlo, Balotelli, Materazzi, Immobile e Cannavaro

next
Articolo Successivo

Coronavirus, anche Kristofer Hivju, Tormund di “Game of Thrones”, è positivo: colleghi in quarantena, disinfettato set di The Witcher

next