“Io non voglio sottovalutare nulla, sono nemico del coronavirus e lo considero una iattura, però sono ottimista. Ciò che stiamo facendo è la cosa giusta per resistere al contagio“. Parole di Vittorio Sgarbi dette durante il programma Dritto e Rovescio in onda su Rete4 con la conduzione di Paolo Del Debbio. E pensare che pochi giorni fa, in un video dal titolo “Il virus del buco del c…. Vi spiego perché”, il critico d’arte diceva: “Tutti voi sapevate che non c’è nessun pericolo, di nessun tipo, anche voi che state a Codogno, che debba cambiare la vostra vita. Andando in giro non ti capita un c…”. Parole forti, per le quali l’associazione Patto Trasversale per la Scienza (Pts), fondata proprio da Roberto Burioni e Guido Silvestri, ha presentato un esposto penale.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Quarantena League, il grande torneo di Fifa 20 con il commento di Pardo e la Gialappàs: a giocare anche Pirlo, Balotelli, Materazzi, Immobile e Cannavaro

next
Articolo Successivo

Coronavirus, anche Kristofer Hivju, Tormund di “Game of Thrones”, è positivo: colleghi in quarantena, disinfettato set di The Witcher

next