“Abbiamo dati sperimentali sul coronavirus che mostrano come possa sopravvivere in tempi che vanno da qualche ora a qualche giorno su superfici diverse. Laddove non venga esposto a disinfezione ma anche elementi colme sole, pioggia, intemperie”. Lo sottolinea il presidente dell’Istituto superiore di sanità Silvio Brusaferro, che nel corso della conferenza stampa alla Protezione civile con gli aggiornamenti quotidiani sul Covid-19 in Italia ha ricordato: “Sappiamo che questo virus è molto sensibile ai disinfettanti, e che si trasmette con il contatto attraverso le mani. Il miglior modo per difendersi è lavare spesso e correttamente le mani”. Brusaferro ha risposto anche a casi pratici: è utile portare mascherine e guanti quando si è in auto da soli o quando si va a correre? “Sono pratiche non giustificate”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Coronavirus, Papa Francesco prega in due chiese simboliche di Roma invocando “la fine della pandemia”. Il significato e i precedenti

next
Articolo Successivo

Coronavirus, mezzo milione di persone controllate e 20mila denunce: dai vandali ai prof che fanno un barbecue a scuola

next