Vertice a due

Il garante con Di Maio e il Pd: “Ora basta criticare il governo”

L’incontro – Beppe salva il capo politico: “Resta lui, adesso non rompete più” Ma gli impone la rotta: “Dobbiamo fare progetti bellissimi con la sinistra”

Quel che è di Grillo di

Nel mantra “Ricordati che devi morire” ripetuto ogni giorno al M5S da quelli che capiscono sempre tutto sui loro Verani Illustrati, manca una postilla: “Abbiamo sbagliato tutto”. Per 12 anni, dal VDay di Bologna a oggi, gli onniscienti de sinistra hanno speso gran parte del tempo e delle energie a dimostrare che Beppe Grillo era […]

L’intervista

“Avanti insieme, ce lo chiedono le piazze. E Grillo lo ha capito”

Dario Franceschini – Il ministro e il futuro dell’alleanza giallorosa: ”Le Sardine sono più avanti di noi, non aspettano le nostre paturnie”

Ilva

Conte conquista un tavolo, ma servirà un nuovo piano

Dopo il vertice il governo punta a un altro accordo – Verso l’azzeramento dei vecchi patti: adesso si profila la cassa integrazione

L’intervista

“Il Movimento può salvarlo solo Beppe, altrimenti è finito”

Domenico De Masi – “Dopo il voto su Rousseau, le Regionali possono essere la pietra tombale”

Commenti

Campania e Calabria

Pd e 5S: occhio, così state regalando il Sud a Salvini

Una domanda va posta al Pd zingarettiano e ai Cinque stelle, in modo diretto e brutale. Ma voi la classe politica del Sud la volete ribaltare come un calzino, oppure preferite continuare a crogiolarvi nei vostri piccoli e insignificanti problemi interni? Se ci riuscite, date una risposta. Perché state consegnando due regioni simbolo del Mezzogiorno […]

Rimasugli

Al bar del conte Gentiloni Silveri non si parla di politica

Ogni volta che ci capita di incrociarne le gesta, rimaniamo sempre basiti dalla carriera toccata in sorte al conte Paolo Gentiloni Silveri: diciamo che segretario regionale del Movimento dei Lavoratori per il Socialismo era proprio il suo, pure direttore de La Nuova Ecologia e portavoce di Rutelli era nel perimetro del possibile, deputato vabbè può […]

Il Vangelo della domenica

La morte in croce è il vero segno della regalità di Cristo

In quel tempo (dopo che ebbero crocifisso Gesù), il popolo stava a vedere; i capi invece lo deridevano dicendo: “Ha salvato altri! Salvi se stesso, se è lui il Cristo di Dio, l’eletto”. Anche i soldati lo deridevano, gli si accostavano per porgergli dell’aceto e dicevano: “Se tu sei il re dei Giudei, salva te […]

di Don Francesco Brugnaro

Politica

Salvini attacca “Giuseppi”, ma Tria ricorda: “Sapevi tutto”

Matteo Salvini non molla la polemica sul Mes, il Meccanismo europeo di stabilità, la cui revisione è prevista alla firma del Consiglio europeo il prossimo dicembre: “Se Giuseppi (il nome con cui lo chiamò Donald Trump, ndr) sei collegato, basta che tu dica ‘No, non firmerò mai questo trattato, non avrà mai il mio sostegno […]

Il virus

La sardina va in città: a Roma obiettivo 1 milione

Calendario – Pronti nuovi flash-mob a Milano, Torino e Napoli. E nella Capitale il sogno è San Giovanni

L’intervista

“Queste piazze non si svuotano: il contagio dei giovani è globale”

Erri De Luca – “La febbre politica coinvolge i ragazzi in tutto il mondo. Da noi nessun partito li rappresenta, non si faranno imbrigliare”

Cronaca

Nel Palermitano

“Aspetto un figlio”. E lui la uccide a bastonate

Confessa un imprenditore 51enne, sposato ferocia bestiale. Una telecamera ha registrato parte della lite

No alla violenza

I nomi delle vittime sui cartelli: migliaia di donne in piazza

La giornata mondiale – Nel 2018 femminicidi e stalking in crescita Roma, flash mob silenzioso al corteo di “Non una di meno”

1943-’45

“I documenti sulle stragi naziste restino segreti”

Motivi – Accordi con Berlino contro i risarcimenti alle vittime: no della Farnesina al riesame del caso

Economia

Dubbi su 26 jet

Ora ci sono, ora no: non tornano i conti sugli aerei di Alitalia

Contraddizioni – I dati dei commissari

di DANIELE MARTINI

Mondo

Lettonia

Chiuse 9 tv filorusse: “Sono di un oligarca in black list Ue”

L’onda lunga della Crimea continua ad avere effetti a est. Nove canali televisivi russi sono stati proibiti in questi giorni in Lettonia a causa delle sanzioni Ue contro il miliardario russo Iuri Kovalchuk, co-proprietario delle reti. Lo riporta il quotidiano “Moscow Times” citando a sua volta i media lettoni. Kovalchuk, un banchiere vicino a Vladimir […]

Usa-Urss

Nome in codice “Godsend”: spia n. 4 del progetto Manhattan

Si chiamava Oscar Seborer, nome in codice per i sovietici “Godsend” Sarebbe lui la quarta spia nel segretissimo Manhattan Project, il progetto per la prima bomba nucleare Usa. A scoprirlo dopo oltre 70 anni sono stati Harvey Klehr e John Earl Haynes, due storici americani. Il loro articolo, pubblicato su una rivista della Cia e […]

Kievgate, l’incubo di Trump è Bolton “Stavolta parlo”

L’ex consigliere testimonierà, il presidente punta sul rapporto Horowitz: “Russiagate, un complotto Fbi”

Cultura

Sullo scaffale/2

Il marchese Notarbartolo, la prima vittima di mafia e degli amici di Giolitti

Un saggio di Ciconte ricostruisce il delitto del nobile e politico siciliano nel 1893: tutti assolti gli assassini

di Massimo Novelli
Sullo scaffale/1

Rileggere “il ciarlatano” Singer ai tempi del nuovo antisemitismo

Adelphi ha appena pubblicato due inediti del prolifico autore, che spesso si firmava con pseudonimi (anche femminili) ed era osteggiato da parte della comunità ebraica

L’intervista

“Io, avvocato e astrologo cresciuto tra cene con Calà e il ragù di Mastroianni”

Simone Morandi – “Simon and the stars” è il suo nome d’arte. E in Rete ha migliaia di fan

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 23 Novembre: Sondaggi: destre al 50%, cioè ai 2/3 dei seggi

next
Articolo Successivo

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 25 Novembre: Tele-Salvini: 100 ore tv in 4 mesi. Più di Conte, il triplo di M5S e Pd

next