Un F-18 della Nato (nel caso specifico un aereo spagnolo) si è avvicinato troppo al Tu-214 su cui era imbarcato il ministro della Difesa russo Sergei Shoigu nei cieli sopra le acque internazionali del mar Baltico. Una presenza indesiderata subito respinta dai due Su-27 russi dalla flotta del Baltico. A diffondere le immagini delle manovre dei Top-gun è stato il ministero della Difesa della Russia

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Hong Kong, via all’11° weekend di proteste. Pechino: “Non escluso uso della forza, ma non sarà come Tienanmen”. Monta il caso Disney

prev
Articolo Successivo

Cina, tornado si abbatte su Yingkou: sei feriti. Le immagini sono spaventose

next