Un F-18 della Nato (nel caso specifico un aereo spagnolo) si è avvicinato troppo al Tu-214 su cui era imbarcato il ministro della Difesa russo Sergei Shoigu nei cieli sopra le acque internazionali del mar Baltico. Una presenza indesiderata subito respinta dai due Su-27 russi dalla flotta del Baltico. A diffondere le immagini delle manovre dei Top-gun è stato il ministero della Difesa della Russia

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Hong Kong, via all’11° weekend di proteste. Pechino: “Non escluso uso della forza, ma non sarà come Tienanmen”. Monta il caso Disney

next
Articolo Successivo

Cina, tornado si abbatte su Yingkou: sei feriti. Le immagini sono spaventose

next