Conferenze, presentazioni, eventi, tavole rotonde e talk show politici. Tutti accomunati da una cosa: chi sale sul palco o interviene nel ruolo di relatore è uomo. E la donna, se c’è, è in minoranza o relegata al ruolo di moderatrice. Ilfattoquotidiano.it vuole raccontare anche per immagini i “manel” in Italia, cioè i panel dominati dagli uomini. Donne o uomini che siate, immortalateli al tavolo intorno al quale siedono, fate uno screenshot da mobile o da pc o una foto allo schermo e mandateceli a [email protected]. Spesso una foto è più efficace delle parole e lo dimostra anche la gallery che vedete sopra, aggiornata con le segnalazioni dei lettori. La prima immagine arrivata in redazione ritrae i membri del Consiglio federale della Fipav (1 donna su 13) ed è accompagnata da un messaggio: “Una sola donna per lo sport più praticato dalle donne“.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Governo, Salvini: “Di Maio delegittimato dal voto su Rousseau? Si esprimano iscritti M5s. Mi interessa lavorare”

prev
Articolo Successivo

Ancona, tribunale obbliga Comune a iscrivere all’anagrafe un richiedente asilo: sentenza solleva questione di legittimità costituzionale

next