“Chiediamo alla Lega se è vero che ha cercato dai russi un finanziamento durante la campagna elettorale. La Lega sta scappando da una domanda che a che fare con la sicurezza nazionale”. Questa mattina a Milano, un gruppo di Giovani democratici guidato dalla deputata dem Lia Quartapelle si è recato in Via Bellerio per consegnare dei rubli alla sede della Lega. Un gesto simbolico per chiedere chiarezza suglia audio pubblicati da da Buzzfeed e sui rapporti che intercorrono tra l’Associazione Lombardia-Russia e il partito di Salvini: “Siamo qui anche per denunciare che la sede dell’associazione Lombardia Russia è nello stesso palazzo di quello della Lega. Siamo preoccupati che ci sia un contatto con delle potenze straniere che non sono alleate e non ci sia chiarezza su questo. Ma la Lega continua a scappare dalle domande perché ha paura”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Dl Sicurezza bis, Salvini: “Vittoria su tutta la linea, riammessi emendamenti della Lega. Carcere per le ladre incinte”

next
Articolo Successivo

Pd, Gentiloni: “Perché Salvini non dice che Savoini è un mariuolo? M5s? È sull’orlo del suicidio di massa”

next