“Non conosco Savoini e non l’ho mai incontrato personalmente“. Lo ha chiarito il premier Giuseppe Conte, a proposito di Gianluca Savoini, al centro di un’inchiesta della Procura di Milano su presunti fondi russi illeciti alla Lega.  “Dobbiamo trasparenza ai cittadini, abbiamo grandi responsabilità. È la ragione per cui chiarisco il mio ruolo con il signor Savoini“, continua, spiegando il motivo della sua presenza a una cena ufficiale con il presidente russo Vladimir Putin. “Ho visto le foto e ho fatto accertare”, spiega Conte: alla cena erano invitati “autonomamente” i partecipanti al forum gestito fra gli altri dall’Ispi

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Lega, Salvini: “Savoini non invitato da me. Non so cosa ci facesse a quel tavolo, chiedetelo a lui”

prev
Articolo Successivo

Roma, esposto striscione in solidarietà con Carola Rackete su un balcone accanto al Viminale

next