Il recupero dell’evasione

Sull’orlo della fame: i soliti liberi professionisti e commercianti

Encefalogramma piatto – Dagli studi di settore agli indici di affidabilità poco cambia: i redditi dichiarati non sono credibili

Pubblicare tutto di

L’altroieri il cosiddetto ministro dell’Interno Matteo Salvini si sentiva tanto ministro della Giustizia. Partecipando a Milano al Festival del Lavoro (per farsene un’idea, si suppone), ha proposto di mettere “in galera chi fa uscire dalle procure e chi pubblica sui giornali intercettazioni senza rilevanza penale e sulla vita privata”. E l’ha detto con l’aria di […]

L’accordo

Spartizione alla gialloverde: Privacy a 5S, Agcom a destra

Il test – Mercoledì voto in Parlamento per l’Autorità sui dati personali: zero trasparenza, decide tutto la politica. A luglio tocca alle Comunicazioni

Cinque STelle

Casaleggio media e apre alla deroga al doppio mandato

In mezzo – A Catania il presidente di Rousseau per la prima volta avvia la “riflessione” sulla regola aurea del M5S (per sminare Salvini)

di
L’inchiesta

Il Csm-scandalo dura da 10 anni: ecco i pm puniti (e dimenticati)

C’è chi ha detto no – Storie di magistrati contro la logica del “cane non morde cane”

di

Commenti

Lorsignori

Disfatta a Taranto per grandi giuristi, industriali e politici

La storia dell’immunità penale per i manager dell’Ilva di Taranto, introdotta dal governo Renzi e adesso eliminata dal governo Conte, è l’ennesima prova della bancarotta culturale di tutta la classe dirigente. La politica derapa sulle polveri dell’acciaieria dai tempi del governo Monti, ma Confindustria, sindacati, alti burocrati e grandi giuristi da sette anni si mettono […]

Rimasugli

Le convergenze Cgil-industriali e altre cose a cui ci si può abituare

Noi, che siamo sempre stati fedeli alla linea, facciamo fatica ad abituarci: e, con questo, s’intende a ritrovare sempre la Cgil di Maurizio Landini, quello che avrebbe rifatto rosso il sindacatone, insieme a Confindustria. E passi per l’appello congiunto al voto “europeista” alle Europee. E passi pure che il sindacato di Corso d’Italia sia contrario […]

Il Vangelo della domenica

In troppi sono ancora affamati di cibo, ma tutti abbiamo fame di vita

In quel tempo, Gesù prese a parlare loro del Regno di Dio e a guarire quanti avevano bisogno di cure. Il giorno cominciava a declinare e i Dodici gli si avvicinarono dicendo: “Congeda la folla perché vada nei villaggi e nelle campagne dei dintorni, per alloggiare e trovare cibo: qui siamo in una zona deserta”. […]

di

Politica

Peggio solo il Madagascar

Eurostat, al Sud Italia le Regioni con più disoccupati d’Europa

Quattro su cinque delle Regioni con il tasso di occupazione più basso in Europa sono nel Sud Italia con meno della metà delle persone tra i 20 e i 64 anni che ha un lavoro a fronte del 73,1% dell’Ue. I dati Eurostat riferiti al 2018 sono impietosi con la regione peggiore in graduatoria che […]

Oltre 70 gli assenti dem

Dl Crescita, Zingaretti irritato col gruppo: “Al voto finale in 30…”

Spesso nelle auleparlamentari ci si marca a vicenda: la maggioranza controlla quanti sono i presenti tra i banchi dell’opposizione e si regola di conseguenza (e viceversa). Questo per dire che il decreto Crescita al 99,99% sarebbe passato comunque. Resta la figuraccia del Pd, che al voto finale alla Camera venerdì si è presentato con soli […]

La storia

Troppi assessori: a Rivoli la destra parte male

Ex roccaforte rossa – Il neosindaco assegna una poltrona di troppo (c’è pure l’ex manager di Fassino)

Cronaca

Luana Ilardo

“Mio padre l’infiltrato fu ucciso da una talpa dentro lo Stato”

Figlia del confidente Luigi – La Trattativa – Il boss “quasi” pentito fu eliminato 23 anni fa dalla mafia: uscì la notizia che si era fatto “sbirro”

La scoperta della nasa

C’è vita su Marte: “Rilevate grandi quantità di metano”

C’è vita su marte. A scriverlo è il New York Times, anticipando che in una misurazione effettuata mercoledì, il rover Curiosity della Nasa ha rilevato grandi quantità di metano nell’aria del pianeta rosso. Il metano è un gas che sulla Terra è solitamente prodotto da organismi viventi, anche se i dati sono giunti sulla Terra […]

Il caso

Alla ricerca di Adan il “quarto uomo” che ideò il sequestro

Le indagini su Silvia – La testimonianza di un ispettore keniota: “Il commando agì in modo anomalo, uno dei tre esecutori è libero”

di

Economia

“Debito inesigibile? no Rischi”

Visco: “Lo spread sale se si alimenta la paura di addio all’Ue”

“Se si alimenta la paura, che molti di noi possono avere, che alla fine la politica sia quella di distaccarci dall’Europa, i mercati la ascoltano e si assicurano contro questo rischio. Così sono vari punti base di tassi di interesse più alti che vengono richiesti”. Lo ha detto il governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco. […]

Viareggio

Battisti mette Moretti giù dal treno

Dopo la sentenza – L’ex signore delle Ferrovie dovrà lasciare l’ufficio di Villa Patrizia

Risparmio

Natixis, i fondi annegano in un bicchiere di H2O

Nel caos – Ondata di vendite anche in Italia, dove sono stati raccolti almeno 10 miliardi, dopo le accuse di conflitto di interessi mosse al fondatore Crastes

Mondo

L’intervista

“Io, sindaco zingaro e rumeno contro l’Afd”

Octavian Ursu – Così Goerlitz, tra Germania e Polonia, set di ‘Bastardi senza gloria’ “è rimasta europea”

Francia

I duri e puri dei Gilet gialli tornano sulle autostrade

Quel che resta del movimento di protesta ha evitato le città: troppo pochi i partecipanti, meglio bloccare i caselli

di
La storia

La scrittrice: “The Donald mi stuprò”

Episodio nel ‘95 – Il magnate: “Vuole solo vendere il suo libro”

Cultura

I disegni di Disegni

Feltrori

Il festival dell’economia

“Apocalypse Now” o “Easy Rider”: il Cinema nelle piazze di Bologna

Capolavori restaurati

Celebrazioni

Temete la “sozza fama”. Parola di Leonardo

In libreria – Una raccolta divertente degli aforismi del genio da Vinci (e quanta cattiveria…)

di
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Sul Fatto del 22 Giugno – Casellati contro la trasparenza: sugli atti decide lei

prev
Articolo Successivo

Sul Fatto del 24 Giugno – Tav: Conte e Salvini studiano il tracciato alternativo 5Stelle

next