Il presidente della Camera, Roberto Fico, le dà la parola: “Deputata, prego”. Ma la deputata di Fratelli d’Italia, Augusta Montaruli, se la prende: “Con tutto il rispetto, voglio essere chiamata ‘deputato’. In questo mondo arcobaleno, la Camera è ancora definita ‘dei deputati’ e non ‘delle deputate’ o dei ‘deputat’ con l’asterisco”. In Aula ci sono state reazioni opposte, tra chi ha protestato e chi ha applaudito.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Whirlpool, Di Maio: “Sapevo già della chiusura di sede napoletana ad aprile? Difficoltà note da tempo”

next