Un giovanissimo aspirante suicida è stato salvato venerdì mattina da un camionista in transito sulla Teem, la tangenziale esterna di Milano, nei pressi dell’uscita di Pozzuolo Martesana. Il giovane aveva già scavalcato il parapetto ed era pronto a buttarsi sull’asfalto della trafficatissima arteria stradale quando un camionista si è accorto di quello che stava per accadere e si è fermato con il camion proprio sotto al cavalcavia, è salito sulla copertura del rimorchio e ha convinto il giovane a scendere. Un gesto che non è passato inosservato

(video da Facebook)

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Sea Watch, Salvini firma divieto d’ingresso in Italia, l’ong: “Crimine contro umanità”. Sbarco autorizzato solo per 10 migranti

prev
Articolo Successivo

Marò, la ministra della Difesa Trenta al matrimonio di Massimiliano Latorre

next