“Purtroppo i morti sul lavoro sono aumentati, ma sono sicuro che il ministro del Lavoro se ne occuperà non appena avrà finito di insultare chi governa con lui“. A dirlo, dal palco di Foggia, è il leader della Lega, Matteo Salvini.

“Se la sinistra e il M5s sono nostalgici dei porti aperti, vadano a casa” ha aggiunto il vicepresidente del Consiglio.