Tensione al comizio di Matteo Salvini a Settimo Torinese, dove a un certo punto si è verificato un tafferuglio tra un gruppo di contestatori e i sostenitori del segretario della Lega. Il vicepresidente del Consiglio, dal palco, si è arrabbiato con gli uomini responsabili della sicurezza nella piazza: “Chi gestisce il servizio d’ordine qui?” ha domandato in un primo momento. Poi è sbottato: “Ma le pare normale una cosa del genere? Le pare normale, e che cazzo“.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Elezioni Sicilia, Di Maio: “La casta dei vari Micciché battuta dai cittadini liberi del M5s, ora soprese alle Europee”

prev
Articolo Successivo

Aiuti alle famiglie, Di Maio: più soldi per babysitter e rette. Incontra associazioni: “Vogliamo un assegno per ogni figlio”

next