Un uomo è morto schiantandosi con la sua moto contro un’auto in sosta mentre fuggiva a folle velocità dalla polizia. È accaduto sabato pomeriggio in corso Orbassano, a Torino: la vittima, già nota alle forze dell’ordine, non si è fermata ad un controllo della polizia. Con lui c’era anche un passeggero, fuggito a piedi. L’inseguimento si è concluso con lo schianto in moto, risultata senza assicurazione e intestata al conducente che è deceduto nella corsa in ospedale. Il complice, fuggito a piedi, è stato raggiunto e identificato dagli agenti delle volanti. Anche lui è risultato avere precedenti.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Lerici, cade cancello di ingresso di un parco giochi: muore una bambina di 3 anni, ferito il nonno

next
Articolo Successivo

Comunali 2019, candidato sindaco di Parabita (Lecce) rinuncia a correre dopo minacce di morte: “Tensione troppo alta”

next