L’intervista

“Sappiamo con chi cenò la sera prima di sentirsi male. Non ci fermeremo”

Esclusiva del “Fatto” – Imane: parlano i familiari, in ospedale vicino a lei fino all’ultimo giorno. “Siamo sconvolti, vogliamo verità Non le credevamo e invece”

di Maddalena Oliva

Innocente sarà lei di

Ieri ho scritto che “sicuramente Silvio Berlusconi non ha ordinato il probabile avvelenamento di Imane Fadil”, ma “purtroppo nessuno può escludere che c’entrino i vari ambienti criminali che lo circondano da quasi mezzo secolo, da Cosa Nostra alla massoneria deviata, dal sottobosco dell’eterna Tangentopoli ai gigli di campo di Putin”. È quello che pensa qualunque […]

Hater & web – Nessuno tocchi Karima

Ruby e Boldrini: gli stessi insulti, sentenze opposte

In questo strano momento storico, doveva arrivare anche il giorno in cui mi sarebbe toccato difendere Ruby Rubacuori. E per una vicenda apparentemente laterale, meno significante dei suoi rapporti con Berlusconi o dei silenzi retribuiti. Una vicenda che invece si infila nello spinoso dibattito sulle sentenze che offendono le donne e su quel linguaggio sessista […]

di Selvaggia Lucarelli
A Roma

Zingaretti è indagato per finanziamenti illeciti

Il neo segretario dem citato da un imputato: “Prese soldi da un imprenditore”

di Andrea Ossino
Mediterraneo

Mar Jonio a Lampedusa Salvini: “Ong in manette”

Liberté, Liberté” gridano i migranti a bordo della Mare Jonio, la nave della ong Mediterranea Saving Humans, mentre fa il suo ingresso al porto di Lampedusa, scortata dalle motovedette della Guardia di Finanza. L’imbarcazione battente bandiera italiana ha terminato il suo viaggio sotto sequestro, disposto dalle Fiamme Gialle (ma non dalla Procura di Agrigento), dopo […]

di Saul Caia e Antonio Massari

Commenti

Rimasugli

La sentenza Tercas: perché Renzi dovrebbe querelare la Ue

AMatteo Renzi serve un ottimo avvocato. No, per carità, cosa andate a pensare? Mica perché sia accusato di qualcosa: è che noi, caldamente, gli consigliamo di fare causa per danni alla Commissione Ue. E che è successo? Dirà il lettore. Una cosa enorme. Ieri la Corte Ue ha dato torto alla Commissione: i soldi usati […]

Più che un esproprio proletario, un esproprio ai proletari: la flat tax

La velocità con cui è ripartito il trenino della flat tax è direttamente proporzionale alla velocità con cui si avvicinano le elezioni europee. Dopo le felpe geolocalizzanti e le divise delle forze dell’ordine, Salvini si veste da commercialista (bacioni!) e si rivolge al corpaccione scontento del ceto medio italiano (un bel regalone, amici!). Si tratta […]

Fatti di vita

Verona pro family, il premier Conte ritiri il patrocinio

La non notizia di ieri sul fronte Verona, la città per la vita dove tra una decina di giorni si svolgerà il congresso mondiale delle famiglie, è che il segretario di Stato Vaticano, cardinale Pietro Parolin, interpellato in proposito abbia dichiarato “siamo d’accordo sulla sostanza”. E se non desta stupore il fatto che la Chiesa […]

Politica

L’intervento di Parolin

Il Vaticano sul Wcf: “Sì alla sostanza, no alle modalità”

Vicini ma non troppo: la Chiesa si allinea con il Congresso Mondiale delle Famiglie per la sostanza dei temi che verranno trattati a Verona dal 29 al 31 marzo, ma si dissocia dalle modalità e dai toni utilizzati. Piero Parolin, segretario di Stato Vaticano, interviene infatti all’indomani delle tensioni nate in seno al governo (tra […]

L’analisi

Il network della Chiesa sovranista di Matteo I

Oltre che sulla Verità (quotidiano popolare fra i tradizionalisti), Silvana De Mari scrive sulla Nuova Bussola Quotidiana, lo stesso sito che qualche mese fa ha intervistato Matteo Salvini in difesa della Dottrina cattolica. Il network della destra clericale che si prepara al congresso di Verona di fine marzo ormai ha poco da spartire con il […]

di Fabrizio d’Esposito
L’intervista

“Su gay e aborto vi disturba ciò che dico, ma è la natura”

Silvana De Mari – La dottoressa più odiata dal movimento Lgbt (e non solo) sarà relatrice al Congresso delle Famiglie di Verona

Cronaca

Niente licenziamento

Roma, la dipendente assenteista se la cava: solo 10 giorni di stop

Niente licenziamento, solo dieci giorni di sospensione. E in più, c’è pure il pagamento di tutti gli stipendi non percepiti nell’ultimo anno di allontanamento dal lavoro. Si chiude così la vicenda giudiziaria di Letizia Beato, la dipendente del Comune di Roma licenziata il 19 maggio del 2017 per assenteismo, in applicazione del decreto Madia contro […]

Firenze

“Concorsi truccati”: interdetti da sei mesi a un anno otto professori universitari

6 sono medici all’Ospedale Careggi

di Giacomo Salvini
Roma

Sky non reintegra 4 lavoratori licenziati: pignorati circa 300 mila euro in macchinari

La vertenza per i trasferimenti forzati

di vincenzo Bisbiglia

Economia

Nuova beffa per i clienti

Bollette telefoniche a 28 giorni, rinviati ancora i rimborsi

Ancora un nulla di fatto sulla questione della tariffe telefoniche a 28 giorni: il Consiglio di Stato ha rinviato a fine maggio la decisione sui rimborsi dovuti ai milioni di clienti che per oltre un anno (da metà 2017 a metà 2018) sono stati costretti a pagare una mensilità in più all’anno ai gestori che […]

Berlino

Fusione Deutsche-Commerz, i dubbi della vigilanza della Bce. La Merkel smentisce sul ruolo del governo

I due istituti tedeschi sono in trattativa

La bocciatura

Tercas, non fu aiuto di Stato Schiaffo alla Ue sulle banche

Persi 5 anni – Il ‘no’ di Bruxelles al salvataggio col fondo interbancario spinse il governo Renzi al disastro Etruria. Adesso la Corte di Giustizia lo annulla

Mondo

Olanda

Utrecht, i messaggi di Tanis portano alla pista del terrore

Il movente del turco resta incerto

Kazakistan

Nazarbayev, dimissioni alla kazaka. Tutto il potere nelle mani della figlia

L’annuncio – Dopo 30 anni il cambio della guardia ma resta “padre della nazione”

di Michela A.G. Iaccarino
L’ultima battaglia

Baghuz sta per cadere ma il Califfo è introvabile

Gli estremisti di Daesh hanno le ore contate; al Baghdadi, fondatore di Daesh, resta un fantasma da due anni

Cultura

Sale vuote

Il piano per il cinema c’è, gli italiani no

L’iniziativa – Dal Mibac ai David, tutti uniti per salvare il botteghino (con i blockbuster d’estate)

Documentario

“Sogni, sesso e cuori infranti”: la posta ha svelato le donne

Fra gli anni 50 e 60 nascevano le rubriche sui settimanali: non esisteva casalinga disperata lungo l’intera Penisola che non avesse accesso a quel nuovo galateo

Leopardi

Sempre caro mi fu quel selfie con Giacomo

Viaggio a Recanati per i duecento anni de “L’Infinito”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L'abbiamo deciso perchè siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un'informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 19 Marzo: Ruby: “Io e Imane volevamo una vita diversa”. Esclusivo

next
Articolo Successivo

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 21 Marzo: Roma, arrestato il presidente M5S dell’Assemblea: sarà espulso

next