Governo

Salvini vuol fare l’amerikano e la Lega si spacca sulla Cina

La Via della Seta – A favore dell’intesa con Pechino il M5S e il sottosegretario del Carroccio al Mise, Geraci. Ma Giorgetti, reduce dagli Usa, vuole bloccare tutto

Poltrone e sofà di

Ma i partiti e i loro giornaloni lo sanno in che Paese vivono? La risposta è scontata, visto che non ne azzeccano una nemmeno per sbaglio. Ma la domanda resta cruciale per capire quel che accade in Italia, se si leggono i dati dei primi cinque giorni di domande per il reddito di cittadinanza. Le […]

Memorandum

Porti, strade, ponti ed energia: la firma a Roma il 22 marzo

I contenuti dell’accordo – Un’operazione cominciata con i governi Pd: Gentiloni a Pechino, Renzi faceva da guida a Xi Jinping a Cagliari

L’intervista

“Basta col ricatto sui prezzi dalle case farmaceutiche”

Luca Li Bassi – Il dg dell’Aifa: “Noi all’Oms contro le clausole di riservatezza che costringono gli Stati al silenzio o a pagare di più le medicine”

Il dossier

Beffa per gli stranieri: 100 mila perderanno sia Rei che Reddito

Passaggio a rischio – Finiti i soldi della misura di Gentiloni, in 116 mila soprattutto extracomunitari non avranno diritto al nuovo beneficio

Commenti

Il peggio della diretta

Del Debbio e la grande rivoluzione pane e salame

La grande rivoluzione di Rete4 affidata al generale Gerardo Greco e al granduca Nicola Porro difficilmente passerà alla storia. Pochi mesi dopo il generale ha dovuto battere in ritirata, Porro resiste confinato nella sua corte. Così il giovedì sera, il ground zero del palinsesto, è tornato Paolo Del Debbio con Dritto e Rovescio, un programma […]

Identikit

L’ineffabile Zinga, un supereroe con pochi poteri

Questa rubrica torna a parlare dell’ineffabile Zinga perché lui non è un uomo: lui è un supereroe. Dunque assai affascinante. Confessiamo di amarlo. Sin dal nome, egli ci induce a immaginare qualcosa di trascendentale: “L’ineffabile Zinga” potrebbe essere un rivale di Dylan Dog o magari di Diabolik, anche se il nostro nuovo Gramsci ricorda più […]

Lo dico al Fatto

Al Bano. La “Felicità” che non piace all’Ucraina (quando sei amico di Putin)

Gentile redazione, ho appena letto che il ministero della Cultura ucraino ha inserito Al Bano nella black-list delle persone considerate “una minaccia” alla sicurezza nazionale. È uno scherzo o una oculata strategia di propaganda anti-russa? Loretta Fioroni   Al Bano non è l’unico cantante su cui l’Ucraina pone il veto. Nell’elenco degli artisti a […]

di Loretta Fioroni

Politica

Lo sberleffo

Bentornata compagna Simoni!

Il congresso è finito, l’8 marzo è un fresco ricordo ma insomma, tra le donne del Pd non è che le questioni personali e politiche siano state risolte proprio alla grande. Succede questo: Elisa Simoni, ex deputata bersaniana (e lontana cugina di Matteo Renzi) era fuggita dal partito sullo scadere della passata legislatura per candidarsi […]

di Fq

Grillo, ex fondatore per stanchezza (e per le cause)

Il fondatore del Movimento non è più tale, (anche) perché non voleva più avere a che fare con i tribunali, con le cause. Per esempio con quella che avrà luogo oggi a Roma, in cui Gregorio De Falco, il capitano di fregata che Luigi Di Maio e i probiviri hanno fatto scendere dalla nave dei […]

Le sedi

Nazareno addio: la sinistra ha la sindrome del trasloco

Zingaretti vuole spostare il Pd in un “palazzo di vetro” nella periferia di Roma – Dal Bottegone di Berlinguer al loft di Veltroni

di A cura di Tommaso Rodano

Cronaca

la spezia

Omicidio in piazza: ufficiale militare spara e uccide 56enne

Spari improvvisi in piazzale Ferro (La Spezia), nella mattinata di ieri: le pallottole hanno colpito il ristoratore Enzo Daprile (56 anni) davanti agli occhi dei suoi familiari. Il responsabile è già stato individuato: si chiama Francesco Ruggiero, ha 46 anni ed è un sottufficiale dell’Aeronautica militare. Subito dopo aver sparato, ha provato a fuggire ma […]

Prato

Il test del Dna conferma: “Il figlio è del ragazzino”. La prof interrogata dai pm

La donna incinta dell’allievo 15enne

di Giacomo Salvini
napoli

Racket alla pizzeria Di Matteo, i proprietari ammettono: “Ai boss cene gratis e pizzo”

Intercettati: “Si sa che pagano tutti”

Economia

+2% per gli stipendi

Fca, siglato il nuovo contratto (senza Fiom) Riduzione dei premi

Gli stipendi degli 87 mila lavoratori italiani di Fiat Chrysler diventeranno un po’ più alti. I premi, invece, saranno un po’ ridotti. Anche su questo compromesso, ieri è stato trovato l’accordo per il nuovo contratto collettivo di Fca. Pure questa volta, c’è la firma della Fim Cisl e della Uilm, ma non quella della Fiom […]

di Rob. Rot
Verso L’accordo

Navigator, intesa tra Regioni e governo 3mila invece di 6mila e più autonomia

Previsto un piano nazionale su come dovranno essere impiegati

di Rob. Rot.

Italia

L’Inchiesta

Tutte le consulenze che portano ad Alpa

Palazzo e calcestruzzo. La società edile Condotte Potrebbe dare un incarico al professore per la controllata che fa il passante dell’AV a Firenze. Una riunione c’è stata ma l’ incarico non è stato pubblicato. Già ufficiale invece la consulenza a Di Donna, il prof che ora sta nell’ex studio di Conte

Mondo

Brexit, May cerca soluzioni per salvare il “suo” accordo

Ridefinire il concetto di in extremis. Quello della premier Theresa May a Strasburgo è stato un ultimo tentativo di salvare l’accordo di dicembre fra Ue e Uk, a poche ore dal voto cruciale con cui, stasera, il Parlamento è chiamato a ratificarlo per la seconda volta, dopo una prima, storica bocciatura. Tutto potrebbe ancora cambiare, […]

Venezuela

Morti per black-out, guerra di cifre

Senza corrente – Il governo smentisce i decessi negli ospedali, l’opposizione li rilancia

Algeria

Bouteflika resa col trucco resta ma non si ricandida

Elezioni rinviate, il presidente, 82 anni, malato, sarà in carica fino al nuovo voto

Cultura

Masterizzati

I texani Beirut raccontano Gallipoli

Partiti in punta di piedi nel 2006, i texani Beirut hanno consolidato in maniera convincente il loro stile unico che unisce l’indie rock alla world music e al folk di matrice balcanica, per via dei fiati e degli ottoni presenti nelle loro pompose orchestrazioni. Da circa un mese è uscito il loro nuovo album, il […]

“Sea Shell”

Un mare di jazz: conchiglie, paguri e plastica

Ottolini fa risuonare oggetti ripescati dai fondali, denunciando l’inquinamento delle acque

di Paolo Odello
“Joni 75”

Mitchell & Friends. Omaggio d’autore alla regina del folk

Da James Taylor a Graham Nash, dalla Krall ai Los Lobos: un disco di cover per festeggiare l’artista da anni assente dalle scene